Sit-in pro Skatepark: confermata la manutenzione all'esterno del Palamazzolovo

Il sindaco Severin risponde a ragazzi e genitori: «Sono già stanziati 15mila euro per l’intervento volto a mettere in sicurezza la struttura e renderla più fruibile ai giovani»

Il Palamazzalovo

In relazione al flash mob tenutosi lunedì mattina in centro a Montebelluna da parte dei ragazzi che utilizzano lo skatepark che si trova all’esterno del Palazzalovo e dei loro genitori, attraverso il quale l’Amministrazione comunale è stata sollecitata ad intervenire per la manutenzione della struttura, il Comune ha voluto fare alcune precisazioni. Il primo cittadino di Montebelluna, Elzo Severin, intervenuto nel corso della manifestazione, ha difatti rassicurato i partecipanti ed i fruitori dello skatepark che le risorse per la manutenzione straordinaria della struttura sono già stanziati ed è imminente l’intervento.

«Ricordo, infatti, che la piastra, così come tutte le altre parti del Palamazzalovo, rientra nella convenzione per la gestione dell’impianto sportivo stipulata tra il Comune e l’associazione Liberamente - dichiara Severin - A noi spettano le manutenzioni straordinarie e difatti il Comune è intervenuto nel 2014 con un intervento per recuperare il recuperabile di un impianto vetusto ormai a fine vita. Le manutenzioni ordinarie, invece, spettano al concessionario, quindi a Liberamente».

Spiega poi Severin: «Sono già stanziati 15mila euro per l’intervento finalizzato a mettere in sicurezza la struttura e renderla più fruibile da parte dei ragazzi. Una volta finalizzato l’iter amministrativo verrà eseguito l’intervento. Nel frattempo incontreremo anche l’associazione Liberamente che ha in gestione il Palamazzolovo e l’area esterna per condividere sia l’intervento ma anche il modo per garantire un’adeguata sorveglianza dell’area».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento