rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Attualità Centro / Via Roma

Ddl Zan: venerdì a Treviso la prima "Slut Walk" transfemminista

Il coordinamento "Non Una Di Meno Treviso" è pronto a scendere in strada venerdì 5 novembre. Il corteo partirà alle ore 18.30 dalla Palla di ferro in Via Roma. L'invito alle partecipanti: «Vestitevi liberə e indecorosə»

Dopo il sit-in con centinaia di persone in Piazza Santa Maria dei Battuti lo scorso 31 ottobre, Treviso ospiterà una nuova mobilitazione a sostegno del Ddl Zan nel tardo pomeriggio di venerdì 5 novembre.

WhatsApp Image 2021-11-05 at 08.13.10 (1)-2

Promossa dal coordinamento "Non una di meno - Treviso", la manifestazione inizierà alle ore 18.30 davanti alla palla di ferro in Via Roma. La "Slut Walk" è una sfilata per le vie della città in abiti volutamente appariscenti e provocatori. Una forma di contestazione già molto diffusa Oltreoceano e nei paesi nordici, ora arrivata anche in Italia. «Ci riprendiamo le strade per far sentire la voce di tutt? coloro che vogliono il Ddl zan e molto altro ancora - commentano le organizzatrici - Siamo pronte a lottare contro il patriarcato. Siamo stregh?, ma voi ci chiamate mostri.  State provando a negarci i diritti e la sicurezza, ma noi ci riprendiamo la libertà tutti i giorni. Non avete vinto voi con le vostre urla da stadio in senato per questo ci riprendiamo le strade». L'invito a tutti i partecipanti è quello di vestirsi in maniera più appariscente possibile, portando cartelli, panuelos e glitter. Una mobilitazione destinata senz'altro a far discutere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ddl Zan: venerdì a Treviso la prima "Slut Walk" transfemminista

TrevisoToday è in caricamento