Solidarietà alla montagna veneta e friulana: ecco l'iniziativa di Cadoro Supermercati

Fino a  lunedì 10 dicembre i clienti che acquisteranno i prodotti contrassegnati con il simbolo del “CUORE” vedranno il 10% del valore della propria spesa  devoluto a favore dell’emergenza maltempo

Partirà lunedì 26 novembre l’iniziativa di Supermercati Cadoro, patrocinata dalle Regione Veneto, che assieme ad alcuni  produttori veneti e friulani si è mobilitata per offrire il proprio sostegno e solidarietà alle aree e alle comunità montane colpite dalla recente e disastrosa ondata di maltempo. In tutti i supermercati Cadoro, da lunedì 26 novembre fino a  lunedì 10 dicembre i clienti che acquisteranno i prodotti contrassegnati con il simbolo del “CUORE” vedranno il 10% del valore della propria spesa  devoluto da Cadoro a favore dell’emergenza maltempo direttamente nel conto corrente che la Regione Veneto ha attivato presso la Banca Unicredit Spa denominato “REGIONE VENETO – VENETO IN GINOCCHIO PER MALTEMPO OTT. – NOV. 2018”.

“Di fronte all’ emergenza maltempo che così duramente ha colpito le nostre comunità montane, ci è sembrato naturale, come in altre occasioni, attivarci in prima persona per dare un aiuto – spiega Luca Bovolato, Direttore Generale di Supermercati Cadoro - Non si può rimanere indifferenti ed aspettare: ricominciare a vivere, a lavorare e  produrre deve essere una priorità per tutti. La rete d’imprese venete e friulane, modello d’eccellenza italiano va a sostegno, con gesti concreti, del proprio territorio  dove nascono i prodotti che arrivano sulle tavole degli italiani un patrimonio di tradizioni, gesti, cultura e di civiltà”.

Cadoro, azienda nata nel 1964, si è velocemente affermata con i suoi supermercati nel territorio trevigiano e poi nelle adiacenti province, arrivando oggi a contare 23 punti vendita di diverse dimensioni, tra il Veneto (in provincia di Treviso e nel Veneziano), il Friuli Venezia Giulia (tra Pordenone e Udine) e l’Emilia Romagna (a Ferrara e Bologna). Oggi, Cadoro significa 23 punti vendita con 44.000 metri quadrati di superficie, che impegnano un migliaio di addetti tra diretti ed indiretti.

Cuore sfondo trasp-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Telepass: «Due anni di canone gratuito per i residenti nella Marca»

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento