rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Attualità Farra di Soligo

"Caro diario, Mattarella è il mio mito": il capo dello Stato risponde alla lettera di Gioiele

Un bambino di una IV elementare di Soligo, ha scritto sul proprio diario questo messaggio che la parlamentare trevigiana Angela Colmellere ha consegnato personalmente ad uno dei più strettin collaboratori del presidente della Repubblica

“Caro diario, voglio scriverti di una persona che mi piace tanto: Sergio Mattarella. In questi giorni finisce il suo mandato da Presidente della Repubblica Italiana e io spero tanto che il suo sostituto sarà bravo, onesto e gentile come Sergio, il mio mito. W l’Italia!!!”. Inizia così la lettera che Gioele, un bambino di una IV elementare di Soligo, ha scritto sul proprio diario rivolgendosi al Capo dello Stato. Un messaggio di stima ed apprezzamento che l'onorevole trevigiana della Lega Angela Colmellere ha voluto consegnare personalmente a uno dei più stretti collaboratori del Capo dello Stato in occasione di un incontro al Colle.

Il Presidente Mattarella ha preso a cuore il messaggio del bambino e gli ha risposto di suo pugno. L'altro giorno Gioele, con sua grande sorpresa, ha trovato nella cassetta delle lettere il biglietto di ringraziamento proveniente dal Quirinale. «Sono piccoli grandi gesti che riempiono il cuore, soprattutto nei bambini - commenta la deputata Colmellere - Ho ritenuto importante valorizzare il gesto di questo alunno che dimostra già rispetto per le Istituzioni. Ancora più importante è stata la risposta, in tempi brevissimi, del Presidente: lo spirito di appartenenza a una comunità nasce anche dalla nostra capacità di saper ascoltare e di rispondere ai cittadini, a partire da quelli più piccoli».

Lettera Mattarella-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Caro diario, Mattarella è il mio mito": il capo dello Stato risponde alla lettera di Gioiele

TrevisoToday è in caricamento