Sondaggio di gradimento dei sindaci: Mario Conte è 39° in Italia

Per il Sole24Ore il sindaco di Treviso si assesta nella prima metà della classifica, guidata da Decaro (Bari). Ultime posizioni, invece, per Orlando (Palermo) e Raggi (Roma)

Il sindaco di Treviso, Mario Conte

Nella mattinata di lunedì sono stati resi pubblici gli attesi risultati del 'Governance poll 2020' del 'Sole 24 Ore'. Si tratta di un’indagine sul livello di gradimento dei presidenti delle 18 Regioni a elezione diretta e dei sindaci di 105 città capoluogo di provincia realizzata per 'Il Sole 24 Ore del Lunedì' da Noto Sondaggi. Una classifica che vede Mario Conte, sindaco di Treviso, assestarsi nella prima parte metà della classifica con un 39° posto finale. Un risultato che, forse, dalle parti di Ca' Sugana si pensava potesse essere migliore.

In vetta alla classifica, invece, troviamo il dem Antonio Decaro, sindaco di Bari, seguito dal sindaco di Messina Cateno De Luca (Lista civica), tornato a far parlare di sé chiedendo il blocco degli arrivi dalla Calabria nei giorni immediatamente successivi alla fine del lockdown. Al terzo posto seguono a pari merito due primi cittadini che governano le città simbolo delle ultime due tragedie italiane: da una parte Marco Bucci (centrodestra), sindaco di Genova in carica durante e dopo il crollo del ponte Morandi, dall'altra Giorgio Gori (centrosinistra), sindaco di Bergamo, città martoriata dall'epidemia di Coronavirus.

Al contrario, tra i peggiori troviamo Leoluca Orlando (ultimo a Palermo) e (Virginia Raggi penultima a Roma), rispettivamente alla posizione numero 105 e 104 con il 38,1% di gradimento e il 38,2% (meno 29 punti rispetto al dato elettorale del 2016). In generale, in 83 casi su 105, circa l'80%, il consenso raccolto supera il 50%, segno che gli italiani, specie a seguito dell'epidemia di Coronavirus, hanno apprezzato l'operato dei loro sindaci. Negli altri 22 casi invece il risultati scende sotto il 50%.

A far compagnia a fondo classifica a Orlando e Raggi ci sono invece Salvo Pogliese a Catania, Giuseppe Falcomatà a Reggio Calabria, Rinaldo Melucci a Taranto e Luigi De Magistris a Napoli. La classifica va male anche per Chiara Appendino, che dopo i primi mesi a Palazzo di Città alla guida di Torino vinceva di slancio la corsa del Governance Poll, mentre ora sprofonda alla casella numero 97. Un po’ meglio della collega del Campidoglio e un poco peggio rispetto al Nisseno Roberto Gambino, che al 91° posto chiude la non esaltante terna a Cinque Stelle alla guida dei capoluoghi di Provincia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«I risultati del "Governance poll 2020" sembrerebbero quindi aprire a nuovi scenari di leadership nazionale, ma bisogna sempre fare conti con i profili percepiti dagli elettori in relazione ai singoli ruoli che gli stessi politici occupano - scrive Antonio Noto, direttore di Noto Sondaggi, sul Sole 24 Ore - Non è sufficiente essere riconosciuto come un 'buon amministratore' per proiettarsi su dinamiche nazionali. Molto spesso i sindaci ed i presidenti di Regione ottengono un gradimento alto ma che si concentra nell’area territoriale in cui operano e non è facile poi estendere al resto d’Italia questo riconoscimento».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Una folla commossa per dare l'ultimo saluto al piccolo Tommaso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento