Lunedì, 20 Settembre 2021
Attualità Sernaglia della Battaglia

Sernaglia, la senatrice Sonia Fregolent si dimette dal consiglio comunale

Dopo le dimissioni del vicesindaco Bortolini anche la consigliera leghista ha deciso di rinunciare al suo incarico in Comune per dedicarsi alla famiglia e al lavoro a Roma

Sonia Fregolent (Foto tratta da Facebook)

«Presento le mie dimissioni da consigliere comunale di Sernaglia della Battaglia. Il lavoro di senatrice a Roma e gli impegni familiari non mi permettono di svolgere come desidero il ruolo locale. Ringrazio chi mi ha sostenuta alle ultime elezioni, il legame con il Comune resta intatto e continuerò a dare il massimo per contribuire a migliorare la vita di ogni cittadino, che quando ne avrà la necessità mi troverà come sempre a disposizione».

Sonia Fregolent ha annunciato con queste parole, lunedì 3 maggio, le sue dimissioni da consigliere comunale di Sernaglia, il paese di cui è stata sindaco per ben due mandati. La decisione della senatrice leghista è arrivata a meno di una settimana di distanza dalle dimissioni presentate dal vicesindaco Gesus Bortolini. Entrambi, a fine febbraio, erano rimasti coinvolti nelle polemiche legate al bonus centri estivi di 240 euro richiesto e incassato da Sonia Fregolent mentre la moglie del vicesindaco Bortolini aveva ottenuto 800 euro per il "Bonus computer". Due dimissioni pesantissime per la giunta del sindaco Mirco Villanova.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sernaglia, la senatrice Sonia Fregolent si dimette dal consiglio comunale

TrevisoToday è in caricamento