rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Attualità Vedelago / Strada Provinciale 19

Legge di bilancio, via libera del Governo al sottopasso di Albaredo

Il deputato Gianangelo Bof ha presentato nei giorni scorsi un ordine del giorno che sarà inserito nella prossima legge finanziaria per realizzare il sottopasso in corrispondenza del passaggio a livello al chilometro 41+590

Nella Legge di Bilancio è stata inserita la proposta dell’onorevole Gianangelo Bof di impegnare il Governo alla realizzazione del sottopasso ferroviario sulla strada provinciale 19.

L’opera è stata infatti inserita tra quelle finanziabili attraverso il fondo denominato Fiar per la pianificazione, programmazione e realizzazione di infrastrutture minori ad alto rendimento che non rivestono a carattere prioritario per lo sviluppo del Paese, non sono finanziate attraverso il fondo per lo sviluppo e la coesione ovvero attraverso fondi europei, non sono incluse nel Pnrr o nel Pnc e non sono incluse nei contratti di programma con Rfi e Anas. L’opera, del costo di circa 11 milioni di euro, è di assoluta importanza perché permetterà infatti di eliminare un passaggio a livello problematico che mette in collegamento Treviso con Vicenza) in un territorio rimasto tra i pochi Comuni con il Municipio e la chiesa lambite da due strade di alta percorrenza - la SP19 e la SR53 - che contano il passaggio in centro di circa 48mila mezzi al giorno di cui un terzo di mezzi pesanti. Un’opera, quella del sottopasso, che vede un primo progetto già negli anni 2000.

I commenti

Spiega il primo cittadino, Cristina Andretta: «La questione del sottopasso ferroviario è uno dei temi più cari a questa amministrazione ma anche a tutta la cittadinanza vedelaghese che ben conosce, purtroppo, i tempi di attesa trascorsi ad attendere la riapertura del passaggio a livello. Durante i giorni infrasettimanali, infatti, i tempi d’attesa per permettere il passaggio di un treno variano dai 20 ai 40 minuti e la situazione non migliora di domenica o nei giorni festivi. Non passa giorno in cui non riceva una lamentela da parte dei cittadini ed io stessa, abitando nella frazione di Albaredo, mi trovo a trascorrere minuti e minuti ferma al passaggio a livello anche solo per raggiungere il municipio. Per questo ringrazio l’onorevole Bof che si è preso a cuore questa questione portandola anche nei tavoli romani. Questa opportunità dimostra - conclude Andretta - che non bisogna mai smettere di progettare e pianificare nonostante le risorse non siano disponibili, perché i progetti validi prima o poi diventano realtà».

Aggiunge il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici, Marco Perin: «Il primo progetto risale addirittura al 2000 mentre alla fine del 2017 il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità la realizzazione del sottopasso in corrispondenza del passaggio che, oltre a risolvere la problematica del passaggio a livello in questione, consente la soppressione di un ulteriore passaggio a livello ovvero quello al km 40 + 765. Ricordo che in seguito la Regione ha confermato la propria disponibilità alla conclusione di un Protocollo d’intesa che è stato approvato dalla provincia di Treviso e dal Comune di Vedelago ad aprile 2018 e dalla Regione del Veneto a giugno dello stesso anno. In tutto questo iter ringrazio l’assessore Elisa De Berti e tutto lo staff della Regione e Provincia perché sono passi molto importanti, propedeutici al finanziamento dell’opera. Questi passaggi hanno posto le basi affinché l’opera potesse essere considerata ad alto rendimento infrastrutturale in termini di potenziamento della viabilità, della sicurezza e della competitività delle imprese ed essere così inserita dal Governo tra le infrastrutture da programmare e finanziare attraverso il fondo per le infrastrutture ad alto rendimento. Il sottopasso - conclude il Vicesindaco - è strategico non solo per risolvere una barriera fisica che spezza la frazione di Albaredo ma è anche propedeutico per quella che sarà la futura circonvallazione est- ovest di Vedelago che ha come obiettivo lo sgravio del traffico dal centro di Vedelago».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legge di bilancio, via libera del Governo al sottopasso di Albaredo

TrevisoToday è in caricamento