Attualità

Villorba apre un nuovo spazio di ascolto per aiutare gli adolescenti in difficoltà

Progetto "Polaris": da lunedì 24 maggioil nuovo spazio di ascolto gratuito a cui potranno accedere adolescenti e genitori. Partner operativo dell'iniziativa il Centro della Famiglia di Treviso

L'assessore Francesco Soligo

La Giunta comunale di Villorba ha approvato il progetto "Polaris", dedicato al sostegno degli adolescenti e delle famiglie, mettendo a loro disposizione uno spazio di ascolto gratuito presso la sede del Progetto Giovani nell’area ex Montfort.

«Il progetto - spiega Francesco Soligo, assessore al Sociale e all’Istruzione - partirà lunedì 24 maggio e sarà attivo sino a fine settembre. Nasce dalla necessità sia di rispondere con più specificità ed immediatezza ai bisogni emotivi, affettivi e psicologici tra gli adolescenti, sia per supportare le famiglie nel loro ruolo educativo valorizzando e accrescendone le competenze. Una necessità motivata dall’aver constatato un nuovo e crescente disagio tra gli adolescenti a causa delle  notevoli restrizioni alla vita sociale e relazionale dovute, come è noto, alla pandemia. In alcuni casi tali restrizioni hanno avuto delle ricadute sui ragazzi che si stanno manifestando attraverso comportamenti ritenuti a rischio. Di qui la decisione di attivare 4 ore alla settimana lo spazio d’ascolto a cui potranno accedere adolescenti e genitori di figli adolescenti e che avrà come partner operativo il Centro per la Famiglia di Treviso».

«Domenica sarà la Giornata Onu per la famiglia e abbiamo bisogno - conclude Adriano Bordignon direttore del Consultorio Centro della Famiglia - di prenderci cura dei nostri adolescenti e delle nostre famiglie perché ne va del futuro delle nostre comunità. Rafforzare le relazione, offrire punti solidi su cui appoggiarsi prima di rilanciare, offrire la possibilità di sognare e progettare un futuro è un dovere verso le nuove generazioni. Come Centro della Famiglia siamo, con forza, a fianco dei Comuni che camminano su questa strada». Potranno accedere gratuitamente al servizio tutti i cittadini residenti nel comune di Villorba. L’accesso allo sportello avverrà esclusivamente su appuntamento previo accordo con l’assistente sociale del Comune. Per ulteriori informazioni i cittadini potranno chiamare i numeri: 0422 6179850 e 0422 6179831. In alternativa si potrà scrivere a: mail@comune.villorba.tv.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villorba apre un nuovo spazio di ascolto per aiutare gli adolescenti in difficoltà

TrevisoToday è in caricamento