Mogliano Veneto: al via il servizio di spesa e farmaci a domicilio

Il Comune guidato dal sindaco Davide Bortolato si aggiunge alla lista dei paesi della Marca che hanno aderito all'iniziativa per aiutare anziani e persone in difficoltà

In questo momento difficile, in cui ciascuno di noi è chiamato a fare la propria parte, l’amministrazione comunale di Mogliano Veneto avvisa la cittadinanza che i volontari di varie associazioni del territorio si sono resi disponibili per consegnare a domicilio la spesa alimentare alle persone anziane che non possono o non se la sentono di uscire dalla propria abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Già da venerdì 13 marzo sarà infatti attivo il numero telefonico 389 7894723 dedicato a questo servizio – promosso dal Coordinamento Volontariato Treviso Sud e da A.P.I.O. – che si svolgerà tutte le mattine dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 12. In questi giorni è in distribuzione anche un volantino esplicativo. Fintanto che la macchina operativa non sarà attivata, i volontari della Protezione civile si rendono disponibili a erogare questo servizio fin da subito. L’Amministrazione comunale farà la sua parte, veicolando nel sito istituzionale e sui canali media tutti gli aggiornamenti e informando la Cittadinanza circa i volontari che si rendono disponibili alla consegna dei generi alimentari a domicilio. I loro nominativi sono già stati inseriti in un database predisposto dagli uffici comunali, che ne riporta nome e cognome, nome dell’associazione di cui fanno parte, zona di abitazione e numero di telefono. Questi dati saranno trasmessi agli uffici del Coordinamento Volontariato Treviso Sud che, in funzione della zona di chiamata, comunicherà all’interessato/a nome e cognome del volontario assegnato. Allo stesso modo anche i volontari dell’associazione Guardie per l’Ambiente, coordinata dal Comando di Polizia Locale del Comune di Mogliano Veneto, si sono resi disponibili ad aiutare tutte le persone anziane o in regime di quarantena per far passeggiare i propri cani o altri animali che avessero necessità di essere portati dal veterinario. Chiunque fosse interessato a richiedere tale servizio è pregato di contattare il Comando di Polizia Locale allo 041 5930900 o l’Associazione Guardie per l’Ambiente al 328 1993681. Gli interventi saranno svolti unicamente in caso di comprovata necessità. Nel caso di persone anziane, distanti dal mondo Social e che quindi difficilmente verranno a conoscenza dell’esistenza di questi servizi, l’amministrazione comunale prega ciascun moglianese di farsene portavoce tra la collettività. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Vasto incendio da "Vaka Mora": a fuoco 500 balle di fieno

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

  • Scompare all'improvviso da casa, il biglietto ai genitori: «Non venitemi a cercare»

  • Nuova ordinanza di Zaia: «Mascherine solo al chiuso o a meno di un metro»

  • Runner scivola e precipita nel vuoto: muore 37enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento