rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Attualità Montebelluna

Sport paralimpico, Cristina Franzin premiata con la Palma di bronzo

Il riconoscimento le è stato consegnato durante il Gran Galà dello Sport Paralimpico Veneto che si è svolto ad Abano

Era presente anche l’assessore ai servizi informativi, martedì, al Gran Galà dello Sport Paralimpico Veneto che si è svolto ad Abano (PD) con la presenza di 17 atleti e 8 tecnici veneti che hanno partecipato ai XVI Giochi Paralimpici Estivi di Tokyo 2020. Nel corso della cerimonia è stata premiata con la Palma di bronzo la montebellunese Cristina Franzin, un orgoglio per la comunità montebellunese. Cristina Franzin dal 1986 al 2004 è stata difatti tecnico di nuoto paralimpico della societàn Sportlife Onlus e dal 2004 tecnico volontario nuoto paralimpico della Società Sportlife Onlus per il Progetto "Acquaticità per adulti", rivolto a persone con disabilità più o meno grave non idonei all'agonismo. Dal 2004 al 2017 è stata invece tecnico Volontario nuoto Paralimpico per il Progetto "Cuccioli in acqua", rivolto a bambini con disabilità in età scolare e prescolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport paralimpico, Cristina Franzin premiata con la Palma di bronzo

TrevisoToday è in caricamento