Due nuovi sportelli Ater all'interno delle biglietterie Mom

Gli sportelli informativi sono stati aperti a Treviso e Conegliano. Saranno aperti al pubblico per due giorni la settimana e garantiranno assistenza a cittadini e viaggiatori

In foto uno dei nuovi sportelli Ater

Grazie alla collaborazione tra Ater Treviso e Mom Spa sono operativi, presso le biglietterie Mom di Treviso e Conegliano, due sportelli informativi Ater. L'accesso allo sportello da parte degli inquilini deve avvenire previa prenotazione telefonica (al numero 0422/296411).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Ringrazio il presidente Mom, Giacomo Colladon – commenta l'ingegner Luca Barattin, presidente Ater - per aver accolto la nostra richiesta di potenziamento dell’Ufficio Informazioni presso altre sedi alternative alla nostra a Treviso. La particolare emergenza ha indotto tutti a fare ancora più squadra tra enti e utilities del territorio, cercando soluzioni alternative e di sinergia con l'obiettivo di migliorare la qualità del servizio, andando il più possibile incontro agli inquilini in particolare a quelli più anziani». Lo sportello di Treviso (piazzale Duca d'Aosta, 7) è attivo su appuntamento il martedì (dalle 14:30 alle 16:30) e il giovedì dalle 9:30 alle 12:30. Lo sportello di Conegliano invece (via C. Colombo, 82/C) sarà attivo, sempre su appuntamento, il lunedì (dalle 9:30 alle 12) e il venerdì (dalle 9:30 alle 12).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Elezioni in Veneto: guida al voto per Referendum, Regionali e Amministrative

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Un caso di Covid-19 all'asilo, in quarantena tre classi e una maestra

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento