Attualità

Sportello web del contribuente: Maserada attiva il nuovo sistema digitale

Tra le funzioni disponibili per i cittadini: la consultazione della propria posizione contributiva, il calcolo dell’Imu e del pagamento delle tasse e la compilazione delle autocertificazioni

Il municipio di Maserada sul Piave

E' stato attivato nei giorni scorsi lo Sportello web del contribuente nel Comune di Maserada sul Piave. Si tratta di una soluzione digitale che libera il cittadino dall’obbligo di dover andare in municipio per conoscere i dati che lo riguardano.

Tra le funzioni di questa soluzione digitale ci sono infatti: la consultazione dei propri dati anagrafici, la consultazione della propria posizione contributiva, il calcolo dell’Imu e del pagamento delle tasse e, infine, la compilazione delle autocertificazioni. Tutte le funzioni si potranno compiere da qualunque luogo in cui ci si trovi, ad ogni ora della giornata, ogni giorno dell’anno. Il sistema è stato realizzato grazie alla collaborazione di Kibernetes. Lo Sportello web del contribuente è un sistema attivo in ogni momento, che accorcia le distanze e facilita la comunicazione tra il contribuente e l’ente. Ogni cittadino avrà infatti una propria area dedicata a cui potrà accedere tramite SpID, che è uno sportello telematico che consente di utilizzare, con un'identità digitale unica, i servizi online della pubblica amministrazione e dei privati accreditati (https://www.spid.gov.it/). Qui sono conservate e sempre disponibili tutte le informazioni tributarie che lo riguardano, organizzate con un criterio cronologico e suddivise per aree (Imu, Tasi). Oltre a consultare la propria posizione tributaria, lo sportello consente di ricevere i documenti informativi, calcolare le imposte in autoliquidazione partendo dalla propria posizione patrimoniale (come risulta nelle banche dati comunali e con possibilità di modificarla), stampare il modello F24 oppure pagare online le imposte con la carta di credito e comunicare con l'Ufficio tributi attraverso un servizio di messaggistica. Nella pagina dedicata c’è anche un’apposita sezione dedicata alle autocertificazioni. Una volta autenticati si potrà scaricare il proprio modulo già compilato e firmato digitalmente, che si potrà stampare e utilizzare per tutti i rapporti che il cittadino ha con le amministrazioni pubbliche, tutti gli enti eccetto che con l’autorità giudiziaria.

Il commento del sindaco

«È il Comune che va da i cittadini e non il contrario. Com’è giusto che sia nel 2021 - afferma Lamberto Marini, sindaco di Maserada sul Piave, che prosegue - Si tratta di un progetto strategico, avanzato che verrà successivamente implementato con altri strumenti digitali, per venire incontro alle esigenze dei cittadini e alle linee strategiche della pubblica amministrazione: digitalizzazione di tutti i servizi, massimizzare le sinergie degli uffici e quindi ridurre gli sprechi e limitare progressivamente l’esigenza di andare fisicamente allo sportello. Quest’ultimo punto, in un momento di contenimento della pandemia, è particolarmente importante» conclude.

Per accedere allo Sportello Web del Contribuente basta collegarsi al portale del Comune al seguente link.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sportello web del contribuente: Maserada attiva il nuovo sistema digitale

TrevisoToday è in caricamento