Velodromo di Spresiano, il 15 settembre la posa della prima pietra

All'evento parteciperà il presidente della Federazione Ciclistica italiana, Renato di Rocco, e il presidente della "Pessina Costruzioni", Massimo Pessina, l'azienda che realizzerà e gestirà la struttura

SPRESIANO Dopo decenni di parole, promesse, progetti il velodromo di Treviso diventerà finalmente una realtà. Il prossimo 15 settembre, presso l'area delle Bandie a Lovadina di Spresiano, in via Vittorio Veneto, si terrà la presentazione del progetto e la posa della prima pietra (anche se i lavori sono già in corso da alcuni giorni). All'evento (previsto per le ore 11.30) parteciperà il presidente della Federazione Ciclistica Italiana, Renato di Rocco, e il presidente della "Pessina Costruzioni", Massimo Pessina, l'azienda che realizzerà e gestirà la struttura. Entro il 2019 il velodromo, ha annunciato Remo Mosole, potrebbe già essere inaugurato: ospiterà oltre 6mila spettatori.

Potrebbe interessarti

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Pranzo in pizzeria, famiglia scappa senza pagare il conto

  • Minorenni ubriachi: schiamazzi, urla e bestemmie davanti alla chiesa

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Infarto in casa, 50enne ricoverato in fin di vita

  • Ritrovata l'anziana sparita da casa in bicicletta: era svenuta in una vigna

  • Giovane investito sui binari: in tilt la linea Venezia-Udine

Torna su
TrevisoToday è in caricamento