rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Attualità Spresiano / Strada Statale Pontebbana

Niente più passaggi al semaforo con il rosso: a Spresiano arriva il Vista-Red

Dopo il no della Prefettura ad un autovelox fisso in Pontebbana il Comune ha optato per un secondo Vista-Red dopo quello montato al semaforo dell'incrocio di Visnadello

A partire da inizio 2022 a Spresiano, precisamente lungo la Pontebbana in centro, verrà attivato un secondo Vista-Red dopo quello già installato al semaforo dell'incrocio di Visnadello. Come riporta "il Gazzettino", la scelta del Comune è arrivata dopo il no della Prefettura ad un autovelox fisso in Pontebbana. Il sindaco Marco Della Pietra, infatti, è intenzionato ad aumentare la sicurezza stradale nei pressi del semaforo del centro città sia per tutelare i pedoni che le auto in transito visto che molto spesso capita di vedere auto e mezzi pesanti sfrecciare ad alte velocità passando persino con il rosso, mettendo così in pericolo l'incolumità delle persone nei paraggi, soprattutto degli studenti che attendono alle fermate le corriere. Secondo le stime effettuate dal Comune, infatti, circa una ventina di veicoli al giorno sfrecciano sulla Pontebbana a Spresiano a oltre 130 k/h, mentre circa 200 superano abbondantemente i 90 k/h. L'obiettivo del Vista-Red, per il sindaco, non è dunque quello di "batter cassa" nei confronti dei cittadini, ma bensì quello di scoraggiare le alte velocità di percorrenza nella zona. Un po' come successo a Visnadello dove le multe per il passaggio al semaforo con il rosso sono drasticamente diminuite proprio in concomitanza con l'installazione del Vista-Red.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente più passaggi al semaforo con il rosso: a Spresiano arriva il Vista-Red

TrevisoToday è in caricamento