Stadio Arles Panisi, al via i lavori per la nuova illuminazione

Investimento da 130mila euro per lo sport e l’ambiente. Il Comune di Mogliano Veneto sostituirà quadri elettrici, installazioni e tutti i proiettori delle quattro torri luce

In foto lo stadio Arles Panisi e l'assessore Pavan

Mercoledì 8 luglio il Comune di Mogliano Veneto ha approvato il progetto di aggiornamento ed efficientamento energetico dell’impianto d’illuminazione dello stadio Arles Panisi di via Ferretto: saranno sostituiti tutti i corpi illuminanti, i quadri elettrici, le installazioni e tutti i proiettori delle quattro torri luce.

Assessore Enrico Maria Pavan-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si potranno quindi sistemare, aggiornare e rendere efficienti gli impianti dello stadio per un totale di spesa di 130mila euro, interamente finanziati da un contributo statale. Un’importante opera che permette di ottenere un risparmio diretto sulle spese di fornitura elettrica sia per l'ente sia per le società che gestiscono l’impianto sportivo, ma soprattutto di inquinare meno, nell'ottica degli obiettivi posti dalla firma del Paesc nel 2019. «L’anno scorso con questo contributo è stato possibile sostituire e quindi efficientare l’imponente caldaia del centro anziani - dichiara il sindaco Davide Bortolato - sono state installate pellicole oscuranti per l’isolamento termico negli uffici delle scuole ex Rossi e abbiamo sostituito macchinari e scambiatori vetusti e oramai obsoleti. Quest’anno invece dirigiamo l’attenzione verso l’efficienza degli impianti sportivi, per guidare a un approccio green anche le discipline sportive». «In questo preciso periodo storico abbiamo avuto la prova tangibile di quanto sia indispensabile per la nostra società avere associazioni sportive che educhino i ragazzi e giovani ai valori dello sport e della comunità - conclude l'assessore allo Sport, Enrico Maria Pavan - investire negli adeguamenti energetici degli impianti sportivi non solo permette alle società di offrire un servizio di eccellenza ma di iniziare anche i giovani verso un’ottica di green city in tutte le sue declinazioni».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Zaia, nuova ordinanza per le scuole superiori: «Didattica digitale al 75%»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento