menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo Stato Sociale (Foto tratta da Google Immagini)

Lo Stato Sociale (Foto tratta da Google Immagini)

Lo Stato Sociale sta con il Django: «Per noi è come una casa»

Continua la polemica sul centro sociale di Treviso. La band della "vecchia che balla" si è schierata con i militanti del Cso Django alimentando una diatriba che va avanti da giorni

Nei giorni in cui a Treviso infuria la polemica tra l'amministrazione guidata dal sindaco Mario Conte e i militanti del Cso Django, degli ospiti illustri si sono inseriti all'improvviso nella diatriba.

Stiamo parlando de Lo Stato Sociale, il collettivo musicale tra i cui componenti spicca il cantante e chitarrista Lodo Guenzi, reduce dall'esperienza come giudice al tavolo di X-Factor. Già in passato, negli anni della loro gavetta artistica, i musicisti della band avevano più volte conosciuto i rappresentanti del Django e non appena sono venuti a sapere che il centro sociale rischiava la chiusura si sono subito mobilitati attraverso i loro seguitissimi social network. Nelle scorse ore il gruppo ha pubblicato una "storia" sul suo profilo Instagram scrivendo: «A Treviso abbiamo una casa importante, da difendere e da continuare a far vivere». Un messaggio di vicinanza che non è  certo sfuggito ai militanti del centro sociale trevigiano, rincuorati dal sostegno che stanno ricevendo da molte parti d'Italia. Sabato alle 18 il centro sociale ha voluto organizzare la presentazione della rivista Jacobin Italia, e la cena di Natale per raccogliere i soldi da destinare alle "spese legali" nella lotta contro il Comune. I locali però non sono ancora agibili e se sabato verranno occupati un'altra volta, il centro sociale rischia nuove sanzioni e l'ipotesi di uno sgombero forzato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento