menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La chiesa di Silea (Immagine d'archivio)

La chiesa di Silea (Immagine d'archivio)

Malattia rara e incurabile: padre di famiglia muore a 54 anni

Stefano Pavan è stato stroncato in soli due mesi dalla granulomatosi di Wegener, malattia che non gli ha lasciato scampo. Volto noto a Silea lavorava per l'azienda vinicola di famiglia

Due mesi fa aveva scoperto di avere la granulomatosi di Wegener, una malattia rara e incurabile che, in soli due mesi, l'ha strappato all'affetto dei suoi cari. Silea è in lutto per la scomparsa di Stefano Pavan, morto a soli 54 anni. Era conosciutissimo in paese, soprattutto nella frazione di Nerbon dove ha sede la storica azienda vinicola di famiglia: la Pavan Vini. 

Come riportato da "La Tribuna di Treviso" Stefano lascia la moglie Daniela e l'amata figlia Alice oltre ai fratelli Luciana e Fabio e ben quattro nipoti. Un uomo innamorato del suo lavoro, una persona semplice ma di gran cuore e disponibile con tutti. Oltre al lavoro nel settore del vino, Stefano aveva la passione per le moto e, alla fine dell'anno scorso, aveva deciso di comprarsi una Indian, che però non ha avuto modo di usare. I funerali saranno celebrati domani, mercoledì 6 maggio, alle ore 15, nella chiesa di Silea.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento