menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vittorio Veneto c'è. Al "Victor 2018" in migliaia lungo le strade per la seconda serata

Ancora una volta presenti tantissime persone nel centro cittadino e lungo il Viale della Vittoria tra spettacoli, musica e performer di ogni tipo

VITTORIO VENETO A Vittorio Veneto ancora una volta in migliaia nel centro cittadino e lungo il Viale della Vittoria. Questa volta non per un raduno dedicato al Centenario della Grande Guerra, ma per Victor la manifestazione estiva organizzata da Ascom Vittorio Veneto Srl e Vittorio Veneto Città del Benestare in collaborazione con tante attività commerciali aderenti, la Camera di Commercio Treviso-Belluno & Dolomiti e con il prezioso contributo del Comune di Vittorio Veneto.

"Un ringraziamento speciale per l'ottima riuscita della serata va sicuramente ai tanti artisti che hanno partecipato e incantato il pubblico. Al Coro D'Altro Canto e il Coro Col di Lana che già dalle 20 hanno scaldato gli animi con una performance corale di alto livello. A Lorenzo De Luca per le sue improvvisazioni musicali al sax e all'Accademia Teatrale Lorenzo Da Ponte per il divertentissimo spettacolo teatrale proposto - fanno sapere gli organizzatori - è stata una gioia vedere tanti bambini con mamma e papà seduti insieme nel prato della Galleria Civica Vittorio Emanuele II. Indimenticabili le sfere magiche di Niccolò Nardelli e i giochi di fuoco e di luce di Simone Al Ani che dopo aver incantato il grande pubblico televisivo in tanti programmi di successo hanno sicuramente emozionato la nostra città. Non vogliamo dimenticare nemmeno l'energia incontenibile dei Funkasin la più grande Street Band Veneta che ha fatto ballare tutti fino a mezzanotte inoltrata. Il soul dei "In the Green Carpet" e il rock 'n' roll del virtuoso della chitarra Lorenzo Risi. E ancora, le eccellenze vittoriesi dello sport con il Rugby e il Judo Vittorio Veneto, il dj Matteo della Pietà, il cantante Paolo Archivasco e la pittrice Naomi Zanardo".

Tanti gli apprezzamenti del pubblico intervenuto e i commenti positivi su Facebook: "Possiamo dirlo, Vittorio Veneto non deve invidiare nessuno! Vittorio Veneto c'è, con intrattenimento di qualità, ottima organizzazione e una grandissima partecipazione!". Prossimo appuntamento mercoledì 25 luglio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento