Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Suoni di Marca, biglietti quasi esauriti per la tre giorni di concerti

La trentesima edizione in villa Margherita con le limitazioni per il Covid-19: ingressi e uscite separati, misurazione delle temperature, duemila posti a sedere sotto il palco, 340 nella zona dedicata al food (su prenotazione). Cinque ispettori dell'Ulss 2 presenti durante la manifestazione. Messa a punto una viabilità a prova di assembramenti: si parcheggerà al Sant'Artemio

 

Mascherina obbligatoria, misurazione della temperatura all'ingresso dell'area del festival, accesso (separato dall'uscita) nella zona a sud del meraviglioso parco di villa Margherita, concerti a cui si potrà assistere seduti su un'ampia platea con 2mila sedie (vicini se congiunti o con un posto vuoto di distanza rispetto agli altri spettatori) e 340 posti a sedere per chi vorrà cenare o consumare le specialità di "Albertini", "Tv Burger" o "Galloway" (con prenotazione obbligatoria via telefono, ordinazione in un'unica cassa e servizio direttamente al tavolo). E ancora una viabilità studiata nei minimi dettagli di concerto con il Comune per evitare code, assembramenti e traffico. L'auto si potrà posteggiare nel parcheggio del Sant'Artemio (da Treviso si giungerà da via Ghirlanda) mentre via dell'ospedale provinciale sarà chiusa al traffico. Sono solo alcune delle novità dell'edizione 2020 di "Suoni di Marca" (quella del trentennale) messa a punto dal direttore artistico Paolo Gatto e dai suoi collaboratori, un centinaio di volontari che si sono adoperati in queste settimane perchè la manifestazione si potesse svolgere. L'appuntamento per gli amanti della musica è per le serate del 6, 7 e 8 agosto nel parco di villa Margherita. Il programma, ovviamente molto meno ricco rispetto al recente passato, prevede le esibizioni di Daniele Silvestri, Francesca Michielin, Gio Evan e gruppi della Marca Trevigiana, come gli Estra.

Un festival a prova di Covid

Dopo mesi di stop forzato, l’organizzazione ha valuto dare un importante segno di ripartenza, confermando anche quest’anno un Festival che da trent’anni regala musica di qualità alla città storica di Treviso. Un’edizione speciale in versione “light” che rispetterà tutte le disposizioni previste dal Decreto Ministeriale, permettendo al proprio pubblico di riscoprire le emozioni dei concerti dal vivo, in tutta sicurezza. Proprio per rassicurare gli aficionados del Festival, l’evento contingenterà gli ingressi, con una capienza nell’area concerti di 1000 posti a sedere assegnati, con accesso garantito ai soli possessori del biglietto. Saranno presenti nelle tre serate, oltre alle forze dell'ordine, ben cinque ispettori dell'Ulss 2.

Percorso del Gusto e Mostra-Mercato

Resteranno ad ingresso gratuito le aree adibite al Percorso del Gusto e alla Mostra-Mercato, aperte al pubblico tutti i giorni dalle 12:00. Nel rispetto di qualità e tipicità del territorio, immersa nel suggestivo panorama creato attorno al laghetto del Parco di Villa Margherita, all’interno dell’area ristorazione si potranno gustare già all’ora di pranzo le prelibatezze di Gastronomia Albertini, Galloway Treviso e TVburger, previa prenotazione contattando l’apposito numero: +39 346 017 8939. La Mostra-Mercato proporrà artigianato di qualità e uno spazio riservato all’associazionismo, mantenendo le particolarità che da sempre caratterizzano Suoni di Marca.

Giovedì 6 agosto, dopo il cantastorie Gio Evan arriva Francesca Michielin

Il primo ospite di Suoni di Marca 2020 sarà Gio Evan. Prima scrittore, poi cantautore – o forse meglio ancora cantastorie – il poliedrico artista di Molfetta porterà nel trevigiano il suo nuovo spettacolo: “Albero ma estro”.            
In seconda serata il set di Francesca Michielin con il suo nuovo tour “Spazi Sonori”. Sul palco con lei il polistrumentista Francesco Arcuri ed Ernesto Lopez alle percussioni: atmosfere electro-pop, per una scaletta unica che racconterà la storia musicale di Francesca, dalle canzoni più famose della sua carriera ai più recenti singoli dell’ultimo album.

Venerdì 7 agosto, Daniele Silvestri sale sul palco con “La cosa giusta TOUR 2020”

Un grande ritorno per il cantautore romano sul palco di Suoni di Marca, che con la sua band storica al completo porterà a Treviso uno spettacolo unico per celebrare la musica dal vivo, raccontando la sua storia grazie a indimenticabili successi: "Con serietà ovviamente, ma anche con entusiasmo, con attenzione ma con coraggio, con pudore ma con energia…in questa strana estate… si suona!"

Sabato 8 agosto: “La Butta in Vacca”, serata tutta trevigiana con headliner gli Estra

Gran finale dal sapore trevigiano con la serata “Estra Introducing”, organizzata in collaborazione con La Butto in Vacca ASD.

Una proposta musicale tutta trevigiana da non perdere, che vedrà il ritorno degli Estra – dopo il memorabile concerto del 2001 – nello splendido Parco di Villa Margherita, assieme agli altri speciali progetti personali dei loro singoli componenti:

Nicola “Accio” Ghedin (batteria) Co So e Alessandro Cenedese;

Alberto “Abe” Salvadori (chitarra) Nicespare;

Eddie Bassan (basso) Radio-Line;

Giulio Casale (voce) Inexorable Duo.

Biglietti e prezzi

I biglietti per accedere al Festival sono disponibili su Ticketone e al Pop-up Store con vendita sul posto in Piazza Borsa a Treviso, aperto tutti i giorni dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30. Gli spettatori potranno, inoltre, acquistare i biglietti la sera stessa del concerto in cassa a Villa Margherita.

Ecco le tariffe per assistere alla manifestazione:

Giovedì 6 agosto - Francesca Michielin + Gio Evan

Biglietto unico: 20€ + diritti di prevendita

Venerdì 7 agosto - Daniele Silvestri

Primo settore: 30€ + diritti di prevendita

Secondo settore: 24€ + diritti di prevendita

Sabato 8 agosto – Estra Introducing

Biglietto unico: 5€ + diritti di prevendita

Viabilità e Sicurezza

Quest’anno con il cambio di location, il pubblico si chiederà come raggiungere Suoni di Marca. Ecco dunque alcune informazioni utili per raggiungere con facilità il Festival:

In auto: prendere l’uscita A27 Treviso Nord (per chi arriva dall’autostrada) e seguire le indicazioni per Viale Felissent, Treviso. I parcheggi sono locati in Via Gaspare Ghirlanda, a 7 minuti di percorrenza a piedi dall’ingresso del Festival;

In treno: arrivo alla Stazione FS Treviso Centrale;                                                                 
In autobus: scegliere la Linea 7 e scendere alla fermata di S. Artemio;

In taxi: contattare Treviso Taxi al numero +39 0422 43151.

L’accesso al Festival sarà dalla zona sud del Parco di Villa Margherita, con ingresso e uscita separati per evitare eventuali assembramenti.

sdm-3

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento