Attualità Centro

Suoni di Marca, presentata la 31esima edizione: «Ci siamo nonostante le incertezze»

Il sindaco Conte: "Un festival a misura di ascoltatore, adatto a giovani e famiglie, in una location ormai tradizionale per uno degli appuntamenti più attesi dell’estate!"

Per la 31esima edizione - dal 29 luglio al 7 agosto - il ricco cartellone di Suoni di Marca Festival 2021 vanterà una proposta musicale a trecentosessanta gradi, che negli anni si è estesa anche verso generi più mainstream, senza mai dimenticare di dare voce alle realtà musicali emergenti del territorio e non, che spesso faticano a trovare uno spazio per far conoscere la propria musica. Saranno presenti come headliner quest’anno Selton, Sir Oliver Skardy, Punkreas, Omar Pedrini, Fast Animals and Slow Kids, Rumatera, Max Gazzè, Raphael Gualazzi e Simona Molinari, Lo Stato Sociale, Fulminacci, Radiofiera e Tolo Marton, The Bastard Sons of Dioniso e I Ministri.

Sulla scorta dell’esperienza dello scorso anno a Villa Margherita e dei numerosi incontri con Questura e Polizia Municipale, anche l’edizione 2021 del festival sarà gestita in totale sicurezza. L’organizzazione ha infatti previsto la suddivisione della manifestazione in differenti aree con ingressi separati, volta ad evitare qualsiasi commistione di flussi: l’Area Concerto, che rispetterà tutte le linee guida governative con posti seduti e distanziati per chi vorrà godersi gli spettacoli dal vivo, e le aree di Percorso del Gusto e Mostra-Mercato, anch’essi progettati seguendo alla lettera i protocolli ufficiali. Per l’Area Concerto, aperta dalle ore 20.00 a mezzanotte, è possibile prenotare il proprio biglietto su Ticketone. Accanto, l’area di Percorso del Gusto e Mostra-Mercato sarà invece aperta al pubblico dalle ore 18.00 ad ingresso libero con contributo responsabile di 2€. Chi sarà in possesso del titolo d’accesso all’Area Concerto, potrà entrare nell’area adiacente gratuitamente per godersi le prelibatezze del percorso enogastronomico e la Mostra-Mercato.

Come ogni anno, Suoni di Marca ha saputo organizzare un festival a misura di ascoltatore, capace di rispondere efficacemente alle richieste di differenti fasce d’età. Tra spettacoli, enogastronomia e Mostra-Mercato, la manifestazione proporrà, infatti, un intrattenimento destinato a un pubblico eterogeneo che alterna la presenza di giovani, meno giovani e famiglie, nella consolidata location delle Mura di Treviso nell’area compresa tra Porta SS. Quaranta e Porta Caccianiga, facile da raggiungere in pochi minuti a piedi da ogni parte della città.

“Questa manifestazione è un momento sia di musica di qualità sia di cultura, un importante appuntamento inserito nella tradizione delle serate estive trevigiane. – commenta Tiziano Cenedese, Presidente di CentroMarca Banca Credito Cooperativo di Treviso e Venezia – La kermesse fin da sempre è riuscita a riscuotere notevoli successi e a vedere il coinvolgimento e la partecipazione di generazioni diverse. Il nostro Istituto è al fianco degli organizzatori e delle realtà del territorio che investono in eventi di questo calibro al fine di migliorare il tessuto sociale in cui operano come primo tassello per il rilancio anche economico”.

TANTA MUSICA, MA NON SOLO!

Anche quest’anno, un vero e proprio Percorso del Gusto accompagnerà le serate trevigiane, con la possibilità di degustare tipicità locali a km0, cicchetterie, specialità etniche, cucina gourmet, finger food e beverage. Protagonisti dell’edizione 2021 saranno: El Rincon de España, La Lampada, Albertini, Galloway, Osteria del Raboso, Teste Matte, Tropical Pizza, Big America, Ristorante Indiano Maharaja, Gusti di Sicilia, San Gabriel, Mania di patata, Cicchetterie veneziane.

I vini saranno targati per la prima volta Astoria Wines. Il celebre marchio trevigiano è per la prima volta partner della manifestazione e accompagnerà, con il suo Prosecco ma non solo, le serate di festa. “Abbiamo cercato di rendere ancora più speciale questo ritorno di Suoni di Marca – racconta Filippo Polegato di Astoria - prima di tutto per i visitatori che troveranno, oltre ai vini abbinati ai punti enogastronomici, un corner dedicato al Prosecco e al nostro nuovo Spritz Rosé. Ma abbiamo pensato anche agli artisti che si esibiranno: abbiamo creato delle Jeroboam personalizzate, così che tutti i grandi protagonisti di queste serate possano portarsi a casa un ricordo di questa manifestazione unica sulle mura trevigiane.”

L’edizione 2021 riproporrà il modello vincente degli anni passati, con la presenza di EcoPunti nei quali giovani volontari aiuteranno i partecipanti a eseguire un’accurata raccolta differenziata degli imballaggi e degli scarti delle consumazioni, un fattore determinante che ha consentito una raccolta differenziata superiore al 90% dei rifiuti complessivi negli anni passati, tanto da far aggiudicare a Suoni di Marca il titolo di Festival Ecosostenibile Virtuoso.

LOCATION

Mura di Treviso, Viale Bartolomeo d’Alviano, centro storico area nord di Treviso, Porta SS. Quaranta - Vicolo Caccianiga.

imgpsh_fullsize-7

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suoni di Marca, presentata la 31esima edizione: «Ci siamo nonostante le incertezze»

TrevisoToday è in caricamento