rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità Conegliano / Via Maggiore Giovanni Piovesana, 71

Conegliano, inaugurato il nuovo supermercato Alì

Settanta nuovi collaboratori locali per il nuovo punto vendita ecosostenibile, inaugurato mercoledì 27 ottobre in Via Maggiore Piovesana. Omaggi ai clienti e colazione gratuita per i primi giorni di apertura

Si è tenuto mercoledì 27 ottobre il taglio del nastro del 116° punto vendita del Gruppo Alì, a Conegliano, in via Maggiore Piovesana 71, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid. L'apertura alla clientela è fissata per giovedì 28 ottobre, dalle ore 9, con omaggi a tutti i clienti e colazione gratuita per i primi giorni. Il negozio aprirà poi con orario continuato dal lunedì al sabato, dalle 8.15 alle 20.00 e la domenica dalle 9 alle 20.

Il nuovo supermercato

Con oltre 2200 metri quadrati di superficie di vendita, otto casse tradizionali e quattro self scanning, l’Alì di Conegliano darà lavoro a 70 nuovi collaboratori locali. Molti i servizi offerti alla comunità: dal reparto ortofrutta al banco gastronomia con la cucina e la preparazione della pizza del campione del mondo Gianni Calaon, alla pasticceria fresca. Dalla macelleria con la teca per la frollatura della carne, alla teca per la vendita al minuto dei formaggi, alla pescheria, tutti reparti con il banco servito. Poi ancora la cantina con il cantiniere a disposizione oltre a un reparto profumeria con un’ampia scelta di prodotti naturali ed ecologici, seguito da un’addetta preparata per consigliare il cliente nell’acquisto. Presente anche la parafarmacia con un farmacista dedicato. Disponibile il comodo servizio di spesa online Alìperme.it, sia con ritiro in negozio che con consegna a casa. Un servizio che garantisce la stessa qualità della spesa fatta in punto vendita perché preparata con cura dal personale Alì. Alìperme.it mantiene anche lo stesso assortimento, promozioni e punti fedeltà della spesa tradizionale.

L’attenzione dell’azienda veneta per il territorio permea ogni aspetto del punto vendita e accompagna il cliente dal parcheggio fino all’interno del negozio per trovare la sua massima espressione nei suoi collaboratori, primi ambasciatori di filosofia e valori aziendali. L’allestimento  del punto vendita vuole conferire un particolare omaggio a Conegliano con un richiamo grafico allo stemma della città. A conferma inoltre del sostegno dell’economia locale che ha sempre consentito ad Alì di creare dei veri e propri rapporti di collaborazione con i fornitori locali. Attivata da subito anche nel nuovo Alì di Conegliano la “spesa solidale”,  progetto di raccolta di generi alimentari a lunga scadenza avviato durante il lockdown dall’azienda in tutta la rete dei punti vendita per andare incontro alle sempre più numerose famiglie in difficoltà. Ad oggi, con la spesa solidale, Alì ha già donato quasi 500mila pasti a chi ha più bisogno, grazie alla generosità dei suoi clienti. Qui, come anche all’Alì di via Lourdes, sarà la Protezione Civile locale a  farsi da collettore di tutti i prodotti donati dai clienti Alì per le famiglie in difficoltà. Il nuovo Alì di Conegliano si connota anche per la forte impronta green: circondato da 160 alberi e arbusti, oltre a cespugli e piante fiorite ed è stato costruito con tecnologie per ottenere il minor impatto ambientale possibile. L'ambientazione dell’Alì di via Maggiore Piovesana è caratterizzata dalla presenza del legno certificato Fsc che, oltre ad essere rispettosa nei confronti dell’ambiente, conferisce particolare calore e accoglienza ai supermercati Alì di ultima generazione. Il rivestimento esterno è costituito da una ceramica foto attiva il cui effetto, per la riduzione dell’inquinamento, è equivalente alla presenza di 130 alberi. Il negozio è dotato di un impianto fotovoltaico che risparmia all’ambiente l’emissione di circa 21 tonnellate di CO2 equivalenti (pari alla circolazione annua di 13 automobili).  Il punto vendita è dotato inoltre di un impianto domotico e sfrutta il calore di recupero dei banchi frigo per produrre acqua calda. All’interno vi sono le porte nei frigoriferi e l’illuminazione è full led.

BMB06393-2

I commenti

All’inaugurazione sono intervenuti il responsabile degli affari generali, Matteo Canella, il sindaco Fabio Chies e Don Giuseppe Menzato della parrocchia di San Martino che ha concluso la cerimonia con la consueta benedizione. «Siamo felici di inaugurare oggi il nostro nuovo Alì a Conegliano, in una splendida città che già ci apprezza da 25 anni. Con questa quarta inaugurazione da inizio anno, proseguiamo le celebrazioni del nostro 50° anniversario dalla fondazione» afferma il presidente di Alì S.p.A., Francesco Canella. Il nostro impegno è quello di continuare a garantire alla comunità di Conegliano la migliore qualità, la migliore convenienza e un servizio che va oltre le aspettative, offrendo al territorio che ci ospita concrete azioni di sostenibilità economica, sociale e ambientale, perché la nostra mission, dal 1971, è migliorare la vita alle persone che vivono il territorio che ci ospita - continua il vicepresidente di Alì S.p.A., Gianni Canella - Da anni poniamo inoltre una grande attenzione a migliorare l’ambiente in cui viviamo, con scelte green nei materiali di realizzazione dei nostri supermercati e con la messa a dimora di alberi che insieme ai nostri clienti doniamo al territorio».

Un caloroso ringraziamento ad Alì e ai signori Canella per l’attenzione che da 25 anni riservano al nostro territorio e che con questo Alì, che diventerà un nuovo punto di riferimento per il quartiere, ha riqualificato una zona della città che ha visto rifatta la strada e la pista ciclabile. Ci fa particolarmente piacere che sia il gruppo Alì a rafforzare la propria presenza nel nostro territorio; azienda veneta, attenta non solo al business, ma anche alla dimensione sociale dell’impresa ed alle realtà associative e di volontariato del territorio in cui opera il commento del sindaco Chies. Anche il presidente della Regione, Luca Zaia, ha voluto prendere parte all’inaugurazione, inviando i suoi saluti e il suo augurio per questa nuova apertura. «Mi complimento con la vostra famiglia che incarna i valori veneti, grande voglia di fare e di lavorare sodo, la passione e la lungimiranza nella visione aziendale che fa dei propri collaboratori una straordinaria forza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conegliano, inaugurato il nuovo supermercato Alì

TrevisoToday è in caricamento