Electrolux, 184 tamponi rapidi: un solo dipendente positivo

Giovedì 17 settembre i primi controlli al personale dell'azienda. Positiva una bimba di 5 anni in una scuola del distretto di Asolo. Nuovo focolaio in un'azienda di Pieve di Soligo

In foto, tamponi rapidi all'Electrolux

Prima giornata di screening all’Electrolux di Susegana con 184 tamponi effettuati: 183 i negativi, un solo dipendente è risultato positivo al tampone rapido. Per la conferma definitiva della positività bisogna attendere domani, venerdì 18 settembre, l’esito del tampone molecolare.

La persona positiva, asintomatica, è stata collocata in quarantena. I contatti in ambito lavorativo sono risultati tutti negativi, è stata avviata l’indagine epidemiologica sui restanti contatti stretti in ambito extralavorativo. La prossima seduta di test all’Electrolux sarà calendarizzata, la prossima settimana, in accordo con la direzione aziendale. Nella giornata di giovedì 40 dipendenti dell'azienda si erano rifiutati di sottoporsi al tampone rapido.

WhatsApp Image 2020-09-17 at 18.27.26 (1)-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nessun nuovo provvedimento, invece, per quanto riguarda i vari istituti scolastici della Marca. Giovedì sera è emersa la positività di una bambina di 5 anni che frequenta una scuola dell'infanzia del distretto di Asolo: venerdì scatteranno i controlli su compagni di classe e maestre. I nuovi positivi del report odierno sono un mix tra contatti di casi, rientri dalle ferie e paucisintomatici testati ai vari drive in. Un nuovo cluster è emerso in un’azienda del Distretto Pieve di Soligo dove, nell’ambito di uno screening su tutto il personale effettuato in un Centro privato sono emerse 7 positività. Lo screening, che ha interessato una quarantina di dipendenti, è stato effettuato dopo la positività dei primi due dipendenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento