Positivo al Covid entra in municipio, tamponi ai dipendenti comunali

Succede a Castello di Godego dove, il 29 settembre, un uomo residente a Vittorio Veneto era passato per il municipio senza sapere di essere positivo. Tutti negativi i test

Personale sanitario durante l'emergenza Covid (Foto d'archivio)

Positivo al Covid, senza saperlo, passa per il municipio di Castello di Godego e rischia di far finire in isolamento i dipendenti comunali con cui è entrato in contatto. Gli impiegati, sottoposti a tampone dall'Ulss 2, sono risultati tutti negativi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco di Castello di Godego, Diego Parisotto, ha commentato i fatti ai nostri microfoni con queste parole: «La vicenda risale a martedì 29 settembre. Un uomo, residente a Vittorio Veneto, è entrato nel nostro municipio fermandosi a parlare per pochi minuti con alcuni dipendenti comunali. Il giorno successivo, avendo alcuni sintomi riconducibili al virus, è stato sottoposto a tampone risultando positivo al Covid. A quel punto gli è stato chiesto di tracciare tutti i suoi spostamenti nei 14 giorni precedenti al test. L'uomo ha indicato di essere passato anche per il municipio di Castello di Godego e, a quel punto, il personale dell'Ulss 2 ha chiesto ai dipendenti entrati in contatto con il positivo di sottoporsi a loro volta al tampone. Giovedì sono stati fatti i controlli e l'esito, per tutti i tamponi, è stato negativo». Stando a quanto riferito dal sindaco l'azienda sanitaria non avrebbe nemmeno disposto l'isolamento preventivo per i dipendenti comunali non essendo stati in contatto con il positivo per più di un quarto d'ora e avendo sempre indossato la mascherina. «Ad oggi tutti i nostri dipendenti sono in servizio - conclude Parisotto - Nonostante il rischio dei giorni scorsi, non c'è nessuna emergenza Covid nel nostro Comune».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • La fortuna bacia un trevigiano: vinti 300 mila euro al "Miliardario"

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Questo è il periodo della zucca: 4 ricette tipiche buonissime

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento