rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Attualità

Covid, Zaia: «Un milione di tamponi molecolari salivari per la riapertura della scuole»

Venerdì 20 agosto il nuovo punto stampa del Governatore del Veneto insieme all'assessore Lanzarin. «Superato il picco di pazienti in terapia intensiva registrato lo scorso 1 giugno ma il Veneto resta zona bianca»

«Oggi, venerdì 20 agosto, il Veneto ha superato il picco di ricoveri in terapia intensiva registrato lo scorso 1º giugno. I ricoveri sono raddoppiati nell'ultima settimana. Nonostante questo, i parametri regionali restano da zona bianca ed il Veneto è stato classificato dal Ministero come regione "a rischio basso" insieme a Lombardia e Lazio. L'indice Rt è a 0.98, l'incidenza è di 80 casi su 100mila abitanti mentre i tassi di occupazione dei posti letto negli ospedali sono del 4% in terapia intensiva e del 3% in area non critica». Luca Zaia inizia con queste parole il nuovo punto stampa dalla sede della Protezione civile di Marghera.

«L'80,6% dei ricoverati in terapia intensiva non ha ricevuto la vaccinazione con due dosi - continua Zaia - In area non critica il 67.5% dei pazienti non è vaccinato mentre l'11% dei ricoverati è vaccinato con una sole dose. Su 1.068 nuovi casi trovati nell'ultima settimana il 26% era vaccinato ma il resto dei contagiati non aveva ricevuto nemmeno una dose. I 60enni vaccinati sono saliti all'87%, i 50enni sono al 79%, i 40enni al 71%, i 30enni al 66%, i 20enni sono quelli che hanno spinto di più e sono arrivati al 72%. I ragazzi dai 12 ai 19 anni, infine, sono al 56% quindi più di uno studente su due in Veneto si è vaccinato. Il totale dei veneti vaccinati è oggi al 77,6%. Ricordo che i ragazzi dai 12 ai 25 anni e tutti gli Over 60 possono continuare ad accedere ai vax point senza prenotazione. I vaccini ci sono quindi l'invito per chi ha deciso di vaccinarsi è di farlo il prima possibile». Il Governatore è passato poi a parlare di scuola: «Vogliamo essere pronti per il giorno della riapertura delle scuole: sarà un "D-Day" e dobbiamo evitare si torni in didattica a distanza. Il Generale Figliuolo mi ha chiamato per avere i nostri studi sulle scuole "sentinella" fatti con i tamponi salivari. In questi giorni abbiamo avviato una gara con Azienda Zero in via prudenziale per avere garantita una fornitura di un milione di tamponi salivari molecolari alla riapertura delle scuole. Se ce li fornirà il Governo tanto meglio. Questi test sono meno invasivi per i ragazzi e anche per tutto il mondo della disabilità, con il vantaggio di essere tamponi molecolari quindi molto affidabili. La prossima settimana presenteremo il piano regionale per la riapertura degli istituti».

Dopo il Governatore ha preso la parola l'assessore Lanzarin: «Martedì scorso ho incontrato i pediatri di libera scelta per coinvolgerli nella vaccinazione anti-Covid soprattutto per i ragazzi dai 12 ai 15 anni in vista della ripresa della scuole. Ad oggi su 530 pediatri abbiamo il 50% di adesioni già raggiunte. In questi giorni stiamo cercando di raggiungere i pediatri che non hanno ancora aderito. Personale sanitaro non vaccinato: su 16.290 lavoratori non ancora vaccinati, 4.819 fanno parte della sanità pubblica. Finora le sospensioni complessive effettuate dalla Regione sono state 207. In chiusura su 107.469 operatori del personale scolastico (insegnanti, personale Ata, etc) ci risultano vaccinate 92.380 persone quindi l'85,6% del totale. Ci sono però 189 insegnanti e lavoratori della scuola che hanno già comunicato di non volersi vaccinare. L'eventuale sospensione degli insegnanti spetterà ai singoli dirigenti scolastici e non alla Regione» conclude Lanzarin.

Il bollettino di Azienda Zero

Nelle ultime 24 ore sono 505 i nuovi positivi trovati in Veneto su 36.903 tamponi fatti per un'incidenza dell'1,37%. I positivi in isolamento a livello regionale sono 12.666 mentre i ricoverati salgono a 272 (+7 rispetto a ieri) di cui 224 in area non critica e 48 nelle terapie intensive. 353 i pazienti non Covid in Rianimazione. Tre i nuovi decessi Covid registrati nelle ultime 24 ore.

Il video della diretta

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, Zaia: «Un milione di tamponi molecolari salivari per la riapertura della scuole»

TrevisoToday è in caricamento