rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità Centro

Tariffe Contarina, la proposta: «Sconti in bolletta per le utenze più deboli»

Cgil Treviso stima che, istituendo un fondo di 300mila euro, si aiuterebbero 5mila famiglie in difficoltà del Consorzio Priula. Appello ai sindaci: «Trovate un’omogeneità a livello provinciale»

«Se l’obiettivo è quello di favorire gli interessi delle famiglie trevigiane, si parta dai nuclei economicamente più deboli, così com’è già stato fatto per una parte della Marca, trovando un'omogeneità a livello provinciale».

Il segretario generale della Cgil di Treviso, Mauro Visentin, interviene con queste parole sull'asse Pd-Lega del capoluogo in relazione al contenimento delle tariffe sui servizi di igiene ambientale. «La politica trova un fronte comune, bene che questo fronte allora si allarghi a tutti i comuni del Consorzio Priula, partendo però dalle utenze più deboli. Ovvero - spiega il segretario generale - da quei nuclei familiari che hanno un Isee tra 13 e 15mila euro. Per loro gli amministratori locali del bacino gestito da Contarina spingano la società ad applicare una scontistica in bolletta, alla stregua di quello che i sindacati unitariamente sono riusciti a realizzare negli anni con l’altro gestore del territorio: Savno.

Dobbiamo portare avanti il confronto con Contarina, questa che si presenta oggi è un’occasione per ampliare la tutela su base provinciale e trovare un’omogeneità - continua Visentin - Stimiamo che con la creazione di un fondo di 300mila euro per le utenze deboli si potrebbero aiutare oltre 5mila famiglie residenti nel Consorzio Priula. Abbiamo poi registrato che tale azione di calmierazione dei costi a carico delle famiglie e di sostegno al reddito porta con sé la riduzione del fenomeno della morosità. E questo non è un aspetto da sottovalutare. Siamo pertanto ad appellarci a tutte le amministrazioni del Bacino Priula perché, dentro quella che si sta configurando un’unità politica per il bene collettivo, sposino questa proposta e si facciano promotori con Contarina anche per non andare in ordine sparso» conclude Visentin.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tariffe Contarina, la proposta: «Sconti in bolletta per le utenze più deboli»

TrevisoToday è in caricamento