menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Buca stradale (Foto d'archivio)

Buca stradale (Foto d'archivio)

Task force anti-buche: a Treviso più di 180 interventi in venti giorni

Il servizio di manutenzione strade, grazie alle segnalazioni dei cittadini, è intervenuto in tutta la città per sistemare le porzioni d’asfalto più deteriorate Quasi 200 gli interventi

Più di 180 interventi in venti giorni. È questo il primo bilancio del lavoro della squadra antibuche, voluta dal sindaco di Treviso Mario Conte dopo le numerose segnalazioni dei cittadini raccolte nei vari sopralluoghi o durante le visite ai mercati del centro storico e dei quartieri. Il servizio di manutenzione strade, grazie alle telefonate giunte al numero 0422-658904, è intervenuto in tutte le occasioni entro le 24 ore dalla chiamata, sistemando le porzioni d’asfalto deteriorate dal maltempo. 

Tra il mese di febbraio e i primi giorni di marzo si è operato per sistemare il porfido o rattoppare le varie buche diffuse sulle strade o sui marciapiedi del territorio comunale, da Strada ovest a viale Felissent, da via Marchesan a via Zermanese, da via Martini a via Lanceri di Novara, da Borgo Cavalli a Sant’Antonino passando per Santa Bona, San Giuseppe e l’Alzaia. Insomma, dal centro storico ai quartieri la task force ha sempre risposto con interventi concreti alle richieste degli utenti. «In accordo con l’assessorato ai Lavori Pubblici, si procederà con la definizione di un programma di riasfaltatura delle strade - le parole del sindaco di Treviso - Bisogna tenere presente che, oltre alle precipitazioni e al maltempo invernale, ci sono stati anche i lavori per la posa della fibra ottica che hanno contribuito a provocare, purtroppo, non pochi dissesti del manto stradale». «Questi interventi, in ogni caso, sono risultati utili per mettere in sicurezza le strade, anche e soprattutto per anziani, bambini o per chi usa la bicicletta - prosegue il primo cittadino - L’aspetto più importante è che questi lavori di manutenzione sono avvenuti grazie alle chiamate dei trevigiani». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento