rotate-mobile
Giovedì, 25 Aprile 2024
Attualità Centro / Corso del Popolo

Al Teatro Comunale una serata di risate per ringraziare i dipendenti dell'Ulss

Raccolti 1.400 euro in beneficenza per l'ANTEAS Treviso. Premiati il Dg, Francesco Benazzi, il dott. Roberto Rigoli e il dott. Alberto Franceschini quale presidente del CSV di Treviso-Belluno

Quasi 500 persone tra volontari e personale sanitario hanno riempito il Teatro Comunale “Mario del Monaco” di Treviso mercoledì 20 marzo. Una serata organizzata da Banca Mediolanum e il Comune di Treviso per ringraziare tutti coloro che si sono impegnati in questi due anni di pandemia. Un momento di riconoscenza per chi si è dato da fare affinché tutti noi vivessimo più serenamente. Ad accogliere il caloroso pubblico le risate e l’acuta spensieratezza del duo comico Carlo & Giorgio che ha intrattenuto il pubblico con lo spettacolo realizzato per le loro nozze d’argento: 25 anni di attività trascorsi a regalare risate e serenità con un umorismo mai volgare né banale.

«Siamo contenti di aver potuto regalare un momento di spensieratezza» afferma il dott. Andrea Barzan di Mediolanum «a chi più di tutti ha portato il peso di questi due anni di fatica, fisica e psicologica. Al personale sanitario che è stato in prima linea per accudire e curare chi era stato colpito e ai volontari che hanno aiutato e portare il peso di momenti difficili. Una serata che avevamo da tempo in mente e abbiamo potuto finalmente realizzare».

L’iniziativa coglie l’occasione per celebrare l’impegno profuso con tre targhe simbolo di gratitudine al dott. Francesco Benazzi, Direttore Generale dell’ULSS 2; al dott. Roberto Rigoli, Direttore dei servizi socio sanitari dell'ULSS 2 e al dott. Alberto Franceschini, Presidente del CSV di Treviso-Belluno e ANTEAS Treviso consegnate insieme all’Assessore ai Servizi Sociali Gloria Tessarolo: «Un simbolo di riconoscenza a chi è stato in prima linea, il mondo del Volontariato e della Sanità, nella cornice di una bellissima serata che ci fa bene e dà del bene. Un bene che non assaporavamo da tempo. Dopo questo periodo avevamo la necessità di lasciarci andare ad un sorriso, di darci la forza di continuare attraverso una risata in compagnia, una serata che ci porta l’energia di guardare avanti e di ringraziare i protagonisti di questo tempo».

«Un momento di risate e spensieratezza, un buon punto di ripartenza e di forza per guardare ciò che è stato con vitalità e rinascita. - aggiunge il Dott. Roberto Rigoli – Traiamo frutto dai pochi ricordi piacevoli di quello che è successo. Un ringraziamento particolare voglio rivolgerlo ai collaboratori del servizio socio sanitario e del centro di microbiologia che sono stati in prima linea e al mio fianco durante questo periodo cercando di dare risposte e di essere sempre pronti a cooperare per il Bene del prossimo».

Chiude il sipario il ringraziamento del mondo del Volontariato nella figura di Alberto Franceschini Presidente di CSV Belluno Treviso e di Anteas Treviso, realtà quest’ultima impegnata, fin da subito nel periodo di lock down, per aiutare chi ne avesse avuto bisogno attraverso il servizio di trasporto sociale, consegna a domicilio di spesa e farmaci. «Il ringraziamento è esteso a tutto il personale volontario, al mondo sanitario e agli uffici sociali dei Comuni. In questo periodo è stata necessaria una collaborazione incessante e continua per creare reti attive e in costante movimento per dare aiuto al prossimo. Ringraziamo Banca Mediolanum e Carlo & Giorgio per questa splendida serata». Gli ospiti infine hanno accolto con entusiasmo l’invito a sostenere l’associazione ANTEAS di Treviso e all’uscita del Teatro, a fine serata, i volontari hanno raccolto 1.400€.

2022 04 21 - Carlo & Giorgio (08) - alberto franceschini-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Teatro Comunale una serata di risate per ringraziare i dipendenti dell'Ulss

TrevisoToday è in caricamento