Giovedì, 23 Settembre 2021
Attualità Centro / Via Pescatori

"Tema Cultura", al via i nuovi corsi di teatro per bambini, ragazzi e adulti

Un percorso pensato per avvicinare ai segreti del palcoscenico e ritrovare il piacere di condividere conoscenza e divertimento

Recuperare la socialità, uscire dal bozzolo e trasformarsi da ranocchi in principi: Tema Cultura presenta i nuovi corsi di teatro, un ciclo di lezioni dedicate a bambini, ragazzi e adulti, pensato per avvicinare ai segreti del palcoscenico e ritrovare il piacere di condividere conoscenza e divertimento. La stagione 2021-’22 prenderà il via il 5 ottobre e si svolgerà nella sede “Spazio 11” a Campocroce di Mogliano Veneto (in via Zero Branco, 16) e presso il “Teatro La Stanza” a Treviso (in via Pescatori, 23). I laboratori avranno al centro le nozioni fondamentali di tecnica teatrale: dalla fiducia reciproca al rispetto dell’altro, dall’espressione corporea alla coscienza dello spazio scenico, fino alla costruzione di un personaggio e di un vero e proprio spettacolo, passando dalla dizione e dalla lettura espressiva. Tante le novità, a partire dall’approfondimento sull’uso della voce: primo e imprescindibile “strumento di lavoro” dell’attore, la voce è al tempo stesso uno strumento terapeutico che consente di cambiare radicalmente la dinamica comunicativa e la capacità di orientare impulsi e messaggi. A curare gli approfondimenti inseriti nel programma saranno gli insegnanti dell’Istituto musicale Manzato.

Porte aperte per le lezioni di prova e per sperimentare l’ebbrezza del palcoscenico giovedì 16 e venerdì 17 settembre pomeriggio o giovedì 23 e venerdì 24 settembre, sempre nel pomeriggio. «Mai come in questo delicato momento storico – il commento di Giovanna Cordova, direttrice artistica della scuola di teatro dell’associazione di promozione sociale Tema Cultura – tutti noi, e ancora di più bambini e ragazzi, abbiamo bisogno di riassaporare momenti e spazi di condivisione. Non ci sarebbe crescita personale senza conoscenza dell’altro. Non è un caso che il simbolo delle attività di quest’anno sia “il principe ranocchio”: tornare a sentirsi parte di un gruppo e imparare a relazionarsi all’altro in scena (e non solo) sarà la chiave per far fiorire il talento di appassionati e aspiranti attori».

Orari, costi e ulteriori dettagli sui corsi al sito www.temacultura.it. Per informazioni e iscrizioni: temacultura@libero.it, cell. 3462201356.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Tema Cultura", al via i nuovi corsi di teatro per bambini, ragazzi e adulti

TrevisoToday è in caricamento