rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità

Corpus Domini, weekend da bollino rosso in autostrada

Le previsioni di Autovie Venete per il fine settimana: attesi 318mila veicoli in transito tra sabato e domenica. Aumentato il personale ai caselli, venerdì pomeriggio il rientro di tir e camion in direzione Trieste

Code a tratti e rallentamenti fin dal primo mattino di oggi, giovedì 16 giugno, lungo le autostrade del Veneto: è l’effetto del Corpus Domini, la festività molto sentita in Austria e in Germania. Da questi due Paesi arrivano gran parte delle auto e dei camper in transito sulla A23 (Udine Sud-Nodo di Palmanova) e sulla A4 in direzione Venezia.

Le previsioni di Autovie Venete parlano per questo weekend di un afflusso di circa 160mila veicoli su tutta la rete della Concessionaria autostradale nella sola giornata di sabato 18 e di altri 158mila nella giornata di domenica 19 giugno. Le previsioni tengono conto dei transiti registrati nel 2017 quando il “ponte del Corpus Domini” cadeva nello stesso periodo di quest’anno e dell’aumento dei flussi fin qui censiti nell’ultimo mese. Nel mese di maggio + 16% di transiti totali rispetto a maggio 2021; nella settimana dell’Ascensione + 7% rispetto al 2019 (dato di giovedì 26/05 riferito alle uscite di Latisana); nella settimana di Pentecoste + 4% (sul 2019) e + 9% (sul 2021); nello scorso weekend + 18% nella giornata di sabato rispetto al 2021. Aumentato il personale ai caselli per far fronte alle criticità. Le quattro giornate, da giovedì a domenica, saranno all'insegna del bollino rosso, ovvero traffico particolarmente intenso. Venerdì pomeriggio, 17 giugno, è previsto anche il rientro degli autoarticolati nei Paesi del Centro Est Europa in direzione Trieste; mezzi pesanti che non potranno circolare dalle 7 alle 22 di domenica 19. Nella giornata di sabato è previsto anche il servizio di assistenza all’utenza nei piazzali delle stazioni caratterizzate da maggior traffico.

Autovie Venete raccomanda, come sempre, massima prudenza sulla strada e ricorda di osservare alcune fondamentali regole: mantenere le distanze di sicurezza; rispettare i limiti di velocità (80 chilometri orari per veicoli leggeri e 60 per quelli pesanti sul tratto dove ci sono i lavori; 60 per tutti i veicoli nei flessi ovvero le deviazioni predisposte nel cantiere); divieto di utilizzo degli strumenti elettronici e dello smartphone quando si è alla guida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corpus Domini, weekend da bollino rosso in autostrada

TrevisoToday è in caricamento