Chiusura dell'asilo di San Giacomo: dopo le polemiche ecco la soluzione

Il sindaco di Vittorio Veneto, Antonio Miatto: «Abbiamo trovato un accordo per l'utilizzo degli spazi della Congregazione delle Figlie del Divino Zelo»

Un interno dell'asilo

«I problemi sorti con la chiusura della Scuola dell’Infanzia di San Giacomo - che necessità di lavori di adeguamento sismico - possono trovare una soluzione temporanea con il trasferimento dell’attività didattica presso la sede dell’Istituto Antoniano Femminile in Viale Vittorio Emanuele II». A spiegarlo è il sindaco Antonio Miatto che aggiunge: «Con la dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo Vittorio Veneto I° "Da Ponte" Loredana Buffoni, abbiamo valutato diverse ipotesi ma, alla fine, quella dello stabile appartenente alla Congregazione delle Figlie del Divino Zelo - attualmente non utilizzato - si è rivelata la sola praticabile».

Com’è noto, l’Istituto Antoniano Femminile - che affaccia su Piazza delle Medaglie d’Oro alle spalle della sede municipale - ospitava anch’esso una scuola materna ed ha cessato la sua attività a settembre dello scorso anno. «Il benestare da parte della Direzione Centrale della Congregazione, che ha sede a Roma, è arrivato solo giovedì - continua il sindaco - Nei giorni scorsi, abbiamo ritenuto opportuno non fare anticipazioni sui colloqui in corso fino a quando non abbiamo avuto la certezza di poter impiegare la struttura». L’Amministrazione comunale e l’Istituto Comprensivo proporranno ora ai genitori quella che resta comunque una soluzione temporanea. «Naturalmente - conclude Miatto - risolveremo in accordo con le famiglie anche tutte le problematiche collegate al trasporto dei bimbi in modo da ridurre al minimo ogni disagio legato al cambio di sede».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

  • Il sorriso di Claudia si spegne a soli 56 anni: fatali una malattia e il Covid

Torna su
TrevisoToday è in caricamento