rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Attualità Silea

Trasporto sociale, nuove modalità di servizio da Maggio

L’Amministrazione dall’anno 2008 ha proposto alla cittadinanza un servizio di trasporto gratuito verso i principali luoghi di cura

SILEA L’Amministrazione Comunale di Silea, da sempre attenta alle necessità di tutti coloro che, per diverse ragioni, si trovano in condizioni di ridotta mobilità o sono privi di una rete familiare di sostegno, dall’anno 2008 ha proposto alla cittadinanza un servizio di trasporto gratuito verso i principali luoghi di cura. Tutto ciò è stato possibile anche grazie alla disponibilità dei volontari che in questi anni hanno dedicato parte del loro tempo a favore di quanti si trovano in situazione di difficoltà.  

Con la firma della convenzione di oggi, giovedì 26 aprile, dal prossimo primo maggio, tale impegno continuerà con l’avvio della collaborazione con l’associazione di volontariato ANTEAS di Treviso che gestirà il servizio di trasporto sociale per conto del Comune di Silea, con la collaborazione dei volontari del territorio.  Si comunicano pertanto le nuove modalità da seguire per la richiesta del servizio di trasporto. Per effettuare la prenotazione e lo spostamento di un trasporto è necessario chiamare il numero verde gratuito 800 685090, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 17.00, almeno 5 giorni prima, fornendo i seguenti dati: nome, cognome, luogo e data di nascita, data, ora e durata prevista del servizio richiesto, necessità o meno di autoveicolo con sollevatore, presenza o meno di accompagnatore.  

Si ricorda che il trasporto sociale è rivolto a: cittadini residenti nel Comune di Silea al momento della richiesta; residenti privi di rete familiare disponibile, accertata dagli operatori preposti o nota al Servizio Sociale Professionale Comunale coloro che necessitano di effettuare trasporto per visite mediche, terapie o simili. Si precisa che le richieste di trasporto vengono accolte nel limite della disponibilità di tempo resa nota dai volontari aderenti al progetto.  Il servizio resta gratuito.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto sociale, nuove modalità di servizio da Maggio

TrevisoToday è in caricamento