Colpita da un pezzo di ferro sulle scale della scuola: studentessa in ospedale

L'incidente giovedì mattina, 5 novembre, sulle scale antincendio dell'istituto Stefanini di Treviso. Alunna delle scuole medie ricoverata al Ca' Foncello con un trauma cranico

L'istituto Stefanini di Treviso (Foto d'archivio)

Stava salendo le scale antincendio dell'istituto Stefanini di Treviso quando un pezzo di ferro l'ha colpita in testa mentre stava per entrare in classe. L'incidente è avvenuto giovedì mattina, 5 novembre, poco prima del suono della campanella.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", l'alunna, iscritta alle medie, si trovava sulle scale antincendio nel rispetto delle norme di distanziamento anti-Covid che hanno imposto agli studenti ingressi diversificati per evitare possibili assembramenti. Dopo essere stata colpita in testa, la ragazzina è entrata comunque in classe e ha spiegato all'insegnante della prima ora cosa le era successo. Il personale scolastico ha subito avvisato la famiglia, dando alla ragazzina del ghiaccio per far uscire subito l'ematoma. Portata in pronto soccorso al Ca' Foncello, le sue condizioni si sono rivelate ben più gravi del previsto: il pezzo di ferro le ha provocato un trauma cranico. Dimessa dall'ospedale, non potrà tornare a scuola per alcuni giorni in cui dovrà rimanere sempre sotto osservazione. L'istituto Stefanini ha avviato indagini e controlli per fare chiarezza sull'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • A Monastier il primo punto tamponi privato: «Accesso senza prenotazione»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento