Lunedì, 14 Giugno 2021
Attualità

Covid, tre nuovi decessi in casa di riposo: 871 positivi nella Marca

Due anziani hanno perso la vita all'Opera Immacolata di Lourdes a Conegliano mentre una donna è morta a Villa Tomasi di Spresiano. Nel weekend nuovo aumento dei contagi

Villa Tomasi a Spresiano

Nel fine settimana appena trascorso venti persone residenti nella Marca sono risultate positive al Coronavirus e, stando a quanto riportato dal bollettino di Azienda Zero diffuso domenica 20 settembre, tre anziani avrebbero perso la vita nelle Rsa della provincia.

Un'anziana è morta a Villa Tomasi di Spresiano mentre un uomo e una donna hanno perso la vita all'Opera Immacolata di Lourdes a Conegliano. Proprio nella struttura coneglianese, l'anziano che ha perso la vita nelle scorse ore era risultato negativo al tampone di sabato 19 settembre. Con i tre decessi registrati nel weekend, il bilancio complessivo delle vittime del virus dall'inizio della pandemia è salito a 342 nella sola provincia di Treviso. Cinque gli anziani che hanno perso la vita a Villa Tomasi dove il Covid ha colpito in tutto 47 tra ospiti e dipendenti. L'anziana che ha perso la vita nei giorni scorsi soffriva di diverse patologie pregresse, aggravate dal virus. Cinque decessi anche per l'Rsa di Conegliano dove nelle ultime settimane sono risultati positivi 5 dipendenti e 22 anziani. In entrambe le strutture è stato completato un nuovo giro di tamponi i cui esiti saranno resi noti nella giornata di oggi, lunedì 21 settembre. Nella Marca i casi attualmente positivi sono 871, 1506 le persone in isolamento e 24 i ricoverati in ospedale, nessuno di questi però in terapia intensiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, tre nuovi decessi in casa di riposo: 871 positivi nella Marca

TrevisoToday è in caricamento