rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Attualità

Creativity Startup 2021: a Tremontino il premio speciale del pubblico

Tremontino è un portale di vendita online di prodotti artigianali del settore moda Made in Italy. E’ la startup più votata dal pubblico sui social di “Treviso Creativity Week”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

La TREMONTINO di Postioma ha vinto il premio speciale del pubblico al concorso “Creativity Startup 2021” promosso da “Treviso Creativity Week 2021”. Un contest per le migliori idee di startup innovative, nuovi progetti d’impresa orientati all’innovazione, alla sostenibilità e alle nuove tecnologie. I riconoscimenti sono stati consegnati qualche giorno fa nella sede della Provincia di Treviso, dove si è svolta la finalissima del concorso. TREMOTINO è una piattaforma online per la vendita di prodotti artigianali Made in Italy del settore tessile/moda. Offre ai clienti finali un catalogo di prodotti inclusivo, fatto di capi Made in Italy sostenibili e durevoli nel tempo. Per gli artigiani mette a disposizione uno spazio online dove esporre, valorizzare e vendere i propri prodotti. La startup nasce da un‘idea di Marta Cendron, 23 anni, diploma di liceo scientifico, e Giovanna Zacchel, 26 anni, diploma di istituto secondario superiore ad indirizzo artistico, con il supporto di Roberta Vian, imprenditrice 56 enne, e Mirella Genuino, 58, imprenditrice. L’idea è del 2020, ma è nel febbraio 2021 che si arriva all’apertura effettiva della startup.

Il portale nasce attorno ad alcuni valori fondamentali: prodotti sostenibili, fatti a mano e di qualità, Made in Italy. Un portale che dà spazio a quel mondo di artigiani del settore tessile che spesso fatica a trovare spazio all’interno dei grandi circuiti del commercio on line (www.tremotino.com). La startup è stata la più votata dal pubblico, che ha messo like nell’apposito contest presente sui social di TCW 2021. Le premiazioni del concorso si sono svolte qualche giorno fa all’Auditorium nella sede della Provincia di Treviso (via Cal di Breda – Treviso). Al centro della giornata le 10 startup finaliste già preselezionate su di un totale di 40 proposte pervenute all’organizzazione del concorso. L'evento si è svolto nell’ambito della “Treviso Creativity WEEK 2021”, settimana di eventi ed iniziative dedicate all’innovazione organizzato da “Innovation Future School” e giunto ormai alla quinta edizione.

LE ALTRE STARTUP PREMIANTE NELL’AMBITO DEL CONCORSO

PRIMO POSTO ASSOLUTO UltraAI srl (Trento): sviluppa soluzioni innovative per gli ultrasuoni polmonari, con sistemi avanzati per ospedali e personale clinico, tra cui il primo algoritmo di intelligenza artificiale in grado di analizzare i dati ecografici in pochi secondi e valutarli secondo un indice di gravità associato al danno polmonare generato dal COVI-19. UltraAl ha vinto anche 2 premi speciali: il premio LABOMAR per la startup che ha proposto una soluzione/idea particolarmente interessante ed innovativa nel miglioramento del benessere delle persone, e il premio speciale YARIX, assegnato alla startup che ha proposto una soluzione particolarmente innovativa nell’ambito del settore cyber (per informazioni ultraai.eu).

SECONDO POSTO ASSOLUTO SUM SOLUTION srl (Mestre): Progetta, produce e commercializza mezzi a propulsione ibrida umano / elettrica per incrementare la redditività di aziende e professionisti e per ridurre l’impatto ambientale della logistica urbana (www.sumsolutions.it).

TERZO POSTO ASSOLUTO CIRCULAR FIBER (Trieste): nasce dall’idea di rigenerare e valorizzare gli scarti agro-alimentari dando loro nuova vita, ricercando un nuovo bilanciamento tra i prodotti realizzati dall’uomo e la sostenibilità ambientale dell’ecosistema naturale, in particolare con l’uso degli scarti di carciofo per l’ottenimento di prodotti finiti commerciali come farine funzionali per farinacei.

Il Premio Speciale Sellalab (alla startup che ha proposto una soluzione particolarmente innovativa nell’ambito del settore digital) è stato assegnato invece a VINOinVIGNA (Novara). Rete di cantine per permettere a tutti di realizzare il proprio vino con la possibilità di personalizzarne l’etichetta e dare la possibilità al cliente di partecipare alle operazioni, in campo o in cantina, in un clima di condivisione e passione tutorato dal produttore (www.vinoinvigna.com). Il premio speciale “A4W – Angels For Women” dedicato alla startup al femminile è stato assegnato alla “Floatin’ Flowers” di Venezia. La startup ha inventato un sistema di giardini pensili, di facile manutenzione, applicati alle fermate e ai tetti dei vaporetti veneziani, per aumentare la consapevolezza a Venezia delle aree pubbliche verdi come elementi fondamentali per la vita personale, urbana e l’armonia ambientale. (https://annapellizzaro.it/project/floatinflowers).

CHI SIAMO: La Treviso Creativity Week è promossa da Innovation Future School, Associazione fondata nel 2017 per creare un ponte tra ragazzi ed imprese perché è solo insieme a loro che possiamo costruire il futuro. Coinvolgiamo gli studenti delle scuole superiori ed Università di tutta Italia in percorsi di educazione alla creatività e alla diversità in cui con il supporto di imprenditori e professionisti lavorano sulle proprie competenze trasversali. La TCW2021 può contare sul patrocinio di Regione Veneto, Provincia di Treviso, Camera di Commercio di Treviso - Belluno, Comune di Treviso, Comune di Castelfranco, InnovationLab Treviso, Università Ca' Foscari di Venezia, IUSVE - Istituto Universitario Salesiano Venezia, Confcommercio Treviso, CNA Treviso e Fondazione Francesco Fabbri. Per informazioni: trevisocreativityweek.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Creativity Startup 2021: a Tremontino il premio speciale del pubblico

TrevisoToday è in caricamento