Malore improvviso per il sindaco Feltrin: scatta subito il ricovero in Cardiologia

Nel pomeriggio di sabato il primo cittadino di Trevignano si è sentito poco bene ed è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari dell'ospedale castellano. Fuori pericolo, ora dovrà solo riposare

Il sindaco Ruggero Feltrin

«Il nostro sindaco Ruggero Feltrin, nella giornata di sabato scorso, è stato ricoverato a causa di un malore presso il reparto di Cardiologia dell’ospedale di Castelfranco Veneto. Le sue condizioni oggi non destano particolare preoccupazione, ma di sicuro avrà bisogno di un periodo di riposo forzato». Con questo messaggio, apparso nelle scorse ore sui social del Comune di Trevignano, è stata data la notizia che nei prossimi giorni il primo cittadino non potrà assolvere alle sue classiche funzioni di guida del paese. A fermarlo, infatti, un brutto malore che lo ha colpito nel weekend.

«Anche dal suo letto di ospedale - continuano dall'Amministrazione comunale - Ruggero si è già messo in contatto più volte con noi per rassicurarci, fare il punto della situazione ed essere aggiornato sulle novità. A lui e alla sua famiglia vanno i nostri più sentiti auguri di una pronta guarigione, certi che Ruggero potrà presto tornare a svolgere il suo ruolo con la grande passione e la dedizione che lo contraddistinguono. Ma adesso, caro sindaco, riposa!».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

  • Il sorriso di Claudia si spegne a soli 56 anni: fatali una malattia e il Covid

Torna su
TrevisoToday è in caricamento