Attualità

Consegnato al Suem 118 il crest donato dagli Alpini

L’Associazione Alpini ha consegnato nei giorni scorsi, presso la sede della sezione di Treviso, un crest al Direttore generale come segno di gratitudine per il supporto sanitario alla grande adunata del Piave

TREVISO Affidato al Suem 118 Treviso Emergenza il crest concesso dall’Associazione Alpini all’Azienda Ulss 2. Benazzi: “Dopo il successo dell’Adunata a Treviso l’anno scorso e quello del raduno triveneto a Vittorio Veneto quest’anno, era giusto che lo tenessero i professionisti che hanno lavorato in prima linea per la sicurezza e la buona riuscita dell’evento dal punto di vista sanitario”. Semplicemente, come è nello stile alpino all’origine del gesto, il Direttore generale Benazzi ha affidato il crest donato dall’Ana al Suem 118. Con un grazie e una stretta di mano lo ha ricevuto il dirigente medico Marialuisa Ferramosca nella centrale operativa del servizio.

L’Associazione Alpini ha consegnato nei giorni scorsi, presso la sede della sezione di Treviso, un crest al Direttore generale come segno di gratitudine per il supporto sanitario alla grande adunata del Piave e a tutte le altre manifestazioni alpine in città e provincia. “Ho trovato giusto – spiega Benazzi – farlo conservare dal Suem, il vero protagonista dell’impegno dell’azienda in questi eventi. Se si sono confermati un grande successo anche dal punto di vista sanitario e sono stati presi a modello, dobbiamo ringraziare i medici e gli operatori dell’emergenza e urgenza. Sono grato agli Alpini che hanno avuto la sensibilità di donarci un simbolo così gradito e sono felice che ora sia conservato dalle persone più adatte”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consegnato al Suem 118 il crest donato dagli Alpini

TrevisoToday è in caricamento