menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Asilo di Fiera, da settembre al via i lavori di adeguamento sismico

Per garantire la continuità del servizio alle famiglie i bambini proseguiranno le attività nella struttura di Monigo

Lavori di miglioramento sismico per l’asilo di Fiera. Da settembre a dicembre, la struttura di via Leonardo Da Vinci verrà chiusa al fine di permettere l’adeguamento dell’edificio (risalente agli anni ’70) che, pur non presentando alcun problema, rientra in un percorso di miglioramento sismico programmato per la salvaguardia e la sicurezza degli utenti, seguito ad una prima analisi sullo stato di vulnerabilità sismica. I lavori consisteranno nell’efficientamento sismico di parte delle pareti verticali con la stesura di uno strato di betoncino armato. Al primo piano verrà inoltre inserito un tirante a croce per la stabilizzazione di un portale e il ripristino di una trave con fibre rinforzate polimeriche. Al fine di garantire la continuità del servizio alle famiglie, durante i lavori, i bambini dell’asilo di Fiera proseguiranno le attività nella struttura di Monigo per poi tornare nei locali adeguati e rinnovati da gennaio 2020.

I bambini, da qui a luglio, svolgeranno regolarmente le attività nell’attuale sede di Fiera. Oggi pomeriggio si sono svolti gli incontri con i genitori, che sono stati puntualmente informati dall’assessore al Sociale e alla Famiglia Gloria Tessarolo e dall’assessore ai Lavori Pubblici Sandro Zampese sulla necessità di apportare il miglioramento sismico alla struttura. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento