menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Babbo Natale in Pediatria al Ca' Foncello, donati 6.500 euro dalla cantina Drusian

La somma donata andrà a cofinanziare il progetto “Psicologi in corsia”, che prevede l’assunzione di un neuropsichiatra e due psicologi

Gradito passaggio di Babbo Natale ieri pomeriggio nell’Unità Operativa di Pediatria dell’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso. A vestire i panni di Babbo Natale sono stati, per l’occasione,  Francesco e Marika Drusian, titolari dell’omonima cantina, che hanno consegnato al direttore generale dell’Ulss 2, Francesco Benazzi, la somma raccolta  a favore della ONLUS "Per Mio Figlio".

Oltre a Benazzi erano presenti alla cerimonia anche il vicepresidente dell’associazione, Italo Lazzari, e il primario  di Pediatra, Stefano Martelossi: da tutti loro è giunto alla Cantina Drusian un sentito ringraziamento. La somma donata andrà a cofinanziare il progetto “Psicologi in corsia”, che prevede l’assunzione di un neuropsichiatra e due psicologi a integrazione dell’équipe del Dipartimento materno infantile per supportare i bambini e le famiglie in difficoltà.

La cantina Drusian rappresenta una delle realtà storiche del Valdobbiadene Superiore DOCG: in occasione del 30° anniversario aveva presentato una bottiglia celebrativa di Prosecco Superiore (30 Raccolti) prodotta in edizione limitata (circa 13.000 bottiglie). Parte del ricavato della vendita (0.50 euro bottiglia per un totale di 6.500 euro) è stato destinato alla ONLUS "Per Mio Figlio"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tangenziale di Treviso: in arrivo due nuovi Targa System

Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Scuola elementare "Ancillotto": «In isolamento tutte le classi»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento