rotate-mobile
Attualità

Al Teatro Mario Del Monaco "La Bohème" fa battere il cuore degli studenti trevigiani

Mercoledì l’anteprima per le scuole dell’opera di Puccini, con oltre 460 studenti coinvolti e la rassegna “Oltre la scena”

Grande partecipazione di studenti e docenti all’anteprima per le scuole di “La bohème”, l’opera scelta per inaugurare la stagione 2023/2024 del Teatro Mario Del Monaco, che si è tenuta mercoledì 25 ottobre, alle ore 17 sul palcoscenico trevigiano. L’anteprima ha visto anche il ritorno del progetto “Oltre la scena”, ciclo di incontri promosso dal Teatro Stabile del Veneto - Teatro Nazionale e dal Comune di Treviso che si svolgono 45 minuti prima dell’alzata del sipario per offrire un inquadramento storico e un approfondimento artistico dello spettacolo. Oltre 460 ragazze e ragazzi, tra scuole secondarie di primo e secondo grado del territorio, hanno quindi assistito alla conferenza introduttiva curata da Elena Filini, nella prospettiva di fornire loro gli strumenti per comprendere meglio il capolavoro operistico e formare quello che sarà il pubblico di domani.

Con un nuovo allestimento che vede una co-produzione tra Comune di Treviso - Teatro Mario Del Monaco, Comune di Padova e Comune di Rovigo, Bepi Morassi alla regia e Alvise Casellati alla direzione dell’Orchestra di Padova e del Veneto e del Coro Lirico Veneto, il capolavoro pucciniano andrà poi in scena al Teatro Mario Del Monaco per gli abbonati e gli amanti dell’opera venerdì 27 e in replica domenica 29 ottobre, aprendo così la stagione lirica del teatro trevigiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Teatro Mario Del Monaco "La Bohème" fa battere il cuore degli studenti trevigiani

TrevisoToday è in caricamento