rotate-mobile
Attualità

Camera di commercio, lavori di riqualificazione al via in estate

Ieri, lunedì 30 gennaio, l'ultimo passaggio dell'iter in Giunta camerale: la palla passa ora al Comune che dovrà approvare il progetto. Allo studio il trasferimento degli sportelli negli spazi di via Giustinian Recanati

Lunedì 30 gennaio, la Giunta della Camera di commercio di Treviso ha concluso l'iter di approvazione, per sua competenza, del progetto di riqualificazione della sede di piazza Borsa. Ora la palla passa al Comune e si prevede che i lavori, se non ci saranno intoppi, possano iniziare già la prossima estate. Gli sportelli saranno temporaneamente trasferiti in piazza Giustinian Recanati.

«Ieri (lunedì ndr) in Giunta abbiamo approvato l'ultima documentazione» ha raccontato Pozza «Ieri in Giunta abbiamo approvato l'ultima documentazione da presentare agli uffici, credo che in tempi brevi, questione di giorni, presenteremo il piano, siamo ottimisti, stiamo andando avanti nonostante ci sia tanta burocrazia, e qui la stiamo provando con le nostre mani: se ci lamentiamo come imprenditori, io mi lamento come presidente di un ente pubblico, è snervante».

«Se non ci saranno stravolgimento per l'estate avremo l'ok e dopo poter partire con i lavori ecco» continua il presidente della Camera di commercio «stiamo cercando una locazione per il personale, e ovviamente dovremo pensare anche a questo e ci sarà del disagio. Ma la sede è vetusta, ha bisogno di una riqualificazione, non possiamo più rimandare, assolutamente. Una parte degli uffici, quelli aperti al pubblico, saranno spostati in piazza Giustinian Recanati, poi conerificando in questo momento, perchè va coniugata l'accessibilità del personale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camera di commercio, lavori di riqualificazione al via in estate

TrevisoToday è in caricamento