Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In prima linea nei giorni di Vo', l'Arma trevigiana accoglie il colonnello Turrini

L'ex comandante della Compagnia di Abano Terme si è insediato, dal 15 settembre scorso, al vertice del nucleo operativo dei carabinieri di Treviso. Prima dell'esperienza con la prima zona rossa a causa del Covid, vanta un'importante esperienza a Milano durante l'Expò

 

«Un dato peculiare di quelle giornate fu senza dubbio il grande senso civico dei cittadini che si sono sottoposti a ben tre screening, il primo ai fini sanitari, i successivi due ai fini di ricerca. Abbiamo vissuto fianco a fianco a queste persone che hanno subito una doppia chiusura, accettando questa esperienza. Sono stati i primi a portare a scoprire come gli asintomatici fossero il primo veicolo di contagio. Abbiamo fatto i carabinieri a tutto tondo, da un punto di vista umano e professionale è un'esperienza che mi seguirà fino a Treviso». A parlare è il tenente colonnello, Marco Turrini, ex comandante della Compagnia di Abano Terme e dunque in prima linea nei drammatici giorni della pandemia, a Vo' Euganeo, dove venne istituita, lo scorso 21 febbraio, una delle prime zone rosse e si registrò la prima vittima a livello europeo a causa del Covid-19.

Turrini, dallo scorso 15 settembre, è il nuovo comandante del nucleo operativo del comando provinciale di Treviso (nella foto qui in basso con il comandante provinciale Gianfilippo Magro). Da 24 anni nell'Arma e nativo di Padova, il tenente colonnello, oggi 49enne, vanta una lunghissima esperienza soprattutto a Milano dove ha a lungo lavorato nello staff del comando provinciale del capoluogo meneghino in occasione di Expò 2015 e del semestre italiano alla presidenza dell'Unione Europea. Sempre a Milano, dal 2006 al 2008 ha ricoperto il ruolo di comandante del nucleo investigativo. Dal 2016 a qualche giorno fa ha guidato la Compagnia di Abano Terme.

WhatsApp Image 2020-09-18 at 11.57.48-2

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento