rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Attualità San Pelaio / Via Monterumici

«Basta case di lusso in città»: la protesta del centro sociale Django

Ieri, 12 aprile gli attivisti hanno manifestato contro la cessione di una parte dell'ex caserma Piave (in cui verrebbero costruite alcune abitazioni di pregio) in cambio di un'area verde che sorgerebbe nell'area di Canizzano

«Basta case di lusso, basta supermercati, basta cemento»: questi gli slogan utilizzati ieri, 12 aprile, dagli attivisti del centro sociale Django che hanno manifestato di fronte all'ex caserma Piave di via Monterumici, una parte della quale è destinata a diventare abitazioni di pregio su concessione del Comune che in cambio otterrà un'area di via Canizzano che sarà destinata al verde pubblico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Basta case di lusso in città»: la protesta del centro sociale Django

TrevisoToday è in caricamento