rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Attualità

Autoarticolato finisce contro la rotatoria e rompe il serbatoio, sparsi 200 litri di gasolio

L'episodio nel primo pomeriggio di oggi, lunedì, in via Castellana, a Treviso. Il camionista, un lituano di 68 anni, ha proseguito ed è stato fermato da una pattuglia dei carabinieri di Montebelluna a Postioma di Paese, all'altezza del distributore di carburanti Vega. Intervenuta polizia locale e vigili del fuoco

Sono intervenute tre pattuglie della polizia locale di Treviso e alcune squadre dei vigili del fuoco, nel primo pomeriggio di oggi, lunedì 21 febbraio, a causa di un singolare incidente che ha visto come protagonista un'autoarticolato, condotto da un camionista lituano di 68 anni. L'autotrasportatore, affrontando la rotatoria di via Castellana (non distante dal comando provinciale dei vigili del fuoco) ha danneggiato la segnaletica, finendo contro il cordolo, danneggiando il serbatoio che era stato forato proprio sul fondo. Lo straniero ha cercato di ovviare tamponando con uno straccio e ha proseguito nel viaggio, verso la Feltrina. Qui il mezzo pesante, a Postioma di Paese, all'altezza del distributore di carburante Vega, è stato costretto a fermarsi da una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Montebelluna. Il traffico nella zona è andato in tilt, a causa del manto stradale scivoloso che ha causato qualche tamponamento lieve e la caduta a terra di uno scooter. Lo straniero sarà sanzionato per il danneggiamento della segnaletica e per i danni ambientali dovuti alla perdita del carburante. Le operazioni di pulizia del sedime stradale sono proseguite fino a tarda sera.

frfvvff-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autoarticolato finisce contro la rotatoria e rompe il serbatoio, sparsi 200 litri di gasolio

TrevisoToday è in caricamento