Parchi pubblici trevigiani chiusi fino al prossimo 3 aprile

Disposizione del sindaco Mario Conte, in vigore dall'11 marzo, per evitare situazioni di assembramento. Chiudono anche il parco della Provincia Sant'Artemio e quello dello Storga

Un parco giochi

Da domani, 11 marzo, e fino al 3 aprile, nel rispetto delle norme contenute nei Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’8 e 9 marzo, i parchi cittadini di Treviso resteranno chiusi. «Si tratta una decisione necessaria per prevenire ed evitare situazioni di assembramento e per lanciare il messaggio di restare a casa e limitare gli spostamenti a comprovate esigenze di lavoro, necessità e salute -spiega il sindaco Mario Conte- Le norme in vigore ci chiedono di cambiare le nostre abitudini e di fare qualche rinuncia ma dobbiamo rispettarle per uscire presto da questa situazione di emergenza».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiuso il parco Sant'Artemio e il Parco dello Storga

In attuazione delle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-2019 il presidente della Provincia, Stefano Marcon, ha disposto la chiusura al pubblico dei Parchi del Sant’Artemio e della Storga il sabato e la domenica.
«La misura – spiega Marcon – si rende necessaria al fine di evitare ogni forma di aggregazione per tutto il periodo di emergenza così da scongiurare ogni spostamento delle persone. Nei giorni feriali, dal lunedì al venerdì, è consentito l’accesso secondo le modalità previste nel provvedimento emanato il 9 marzo 2020, dalle ore 7 alle ore 19». Chiunque acceda nelle sedi provinciali e nel parco è tenuto ad attenersi ai comportamenti previsti dal DPCM 8 marzo 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion con mucche e tori si rovescia, caos sulla bretella

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Covid-19, in quarantena una classe del Leonardo da Vinci e una della materna di Cimadolmo

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

  • Eletto "il Babbo più Bello d'Italia 2020", premiato anche un papà trevigiano

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento