Lavori per la sistemazione idraulica del Rio Fuin, da venerdì chiuso un tratto del Terraglio

Previste deviazioni sul posto. I lavori verranno svolti 24 ore su 24 per evitare disagi alla circolazione

Le deviazioni del traffico

Domani, venerdì 7 agosto, verrà interdetta la circolazione su un tratto del Terraglio con la previsione di deviazioni per auto, moto e veicoli pesanti per i lavori di sistemazione idraulica del Rio Fuin, nel quartiere San Lazzaro. L’intervento, che riguarda i quartieri Sant’Angelo, San Zeno e San Lazzaro (zona Ghirada), rientra nel progetto di complessiva ricalibratura del rio Fuin dalla Ghirada fino a via Zermanese, di  rifacimento del ponte sotto la via Zermanese e aumento della portata delle canalette esistenti a valle della Zermanese per circa 100 metri con conseguente aumento di capacità di portata oltre alla realizzazione di un bacino di laminazione a nord del Cimitero Maggiore della superficie di 3.500 metri quadrati e della capacità di 2.000 metri cubi oltre al raddoppio dell’attraversamento sotto il Terraglio con una tubazione del diametro 2 metri, il prolungamento lungo il viale del Cimitero, lo scarico nel nuovo invaso da realizzare nel bacino di laminazione e la immissione nel Fuin nel lato est del Cimitero.

L’interruzione del tratto di Terraglio (fronte accesso principale del Cimitero Maggiore) per effettuare lo scavo e la posa della condotta del diametro di 2 metri è infatti un elemento di complessità progettuale, dovuto alla funzione importante di questa arteria di collegamento con Mestre-Venezia con notevole flusso di traffico veicolare. Il periodo di interruzione del tratto di terraglio fronte ingresso del Cimitero Maggiore sarà dalle ore 14 di venerdì 7 agosto 2020 fino alle ore 5 di lunedì 10 agosto 2020, tempo massimo che potrà essere comunque ridotto. È stata pianificata con la Polizia Locale una modifica provvisoria alla viabilità con deviazione dei veicoli leggeri (auto, moto) in via Toni Benetton e per i veicoli pesanti, dalla nuova rotatoria “Metalcrom” entrata in via Pindemonte, svolta in via Zermanese ed ancora svolta in via Mozzato per l’immissione nuovamente sul Terraglio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Al fine di evitare code e disagi per i 25 giorni di lavoro previsti e dopo un confronto tra Comune, Tecnici ed Impresa costruttrice si è deciso di condensare il lavoro in sole tre giornate lavorative con turni di 24 ore e lavorazioni notturne -sottolinea l’assessore ai Lavori Pubblici Sandro Zampese- Inizialmente l’ipotesi progettuale era di interrompere metà carreggiata della strada facendo transitare le auto in due corsie provvisorie spostate nel tratto rimanente e, una volta completato il lavoro sulla metà carreggiata si sarebbe specchiato l’intervento nell’atra metà. Questa soluzione comunque avrebbe incanalato il traffico in due uniche corsie arrecando disagi e code che vogliamo assolutamente scongiurare. Questo intervento è stato reso possibile grazie ai nostri tecnici comunali, fra i quali il geometra Saccone e Giuliana Dal Pozzo della Polizia Locale, oltre all’ingegner Cavallin e alle imprese Coletto e Adria Strade».  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, disperso un ragazzo

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento