rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Attualità

Terzo appuntamento con "La Regione ti porta al cinema con tre euro"

Per tutto il mese di maggio, ogni martedì i cittadini avranno l’opportunità, recandosi nelle sale cinematografiche Fice aderenti all’iniziativa delle sette provincie del Veneto, di fruire di opere d’autore, spesso alternative ai grandi circuiti commerciali

TREVISO Proseguono martedì 22 maggio 2018 a Treviso e provincia gli appuntamenti con l’11.ma edizione de “La Regione del Veneto per il cinema di qualità - La Regione ti porta al cinema con tre euro - I martedì al cinema”, progetto pluriennale organizzato dalla Federazione Italiana Cinema d’Essai (FICE) delle Tre Venezie, l’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo (AGIS) delle Tre Venezie, Regione del Veneto. Per tutto il mese di maggio, ogni martedì i cittadini avranno l’opportunità, recandosi nelle sale cinematografiche Fice aderenti all’iniziativa delle sette provincie del Veneto, di fruire di opere d’autore, spesso alternative ai grandi circuiti commerciali, al costo ridotto di soli tre euro.

In città, in cartellone al Multisala Corso troviamo, alle 17.30, 20.00 e 22.00, “Famiglia allargata” (Commedia, Francia, 2018, 105’) di Emmanuel Gillibert. Antoine, uno scapolo donnaiolo, non può aspettare di trovare il nuovo coinquilino dei suoi sogni. Così, invece del direttore di un’agenzia di moda, incontra Jeanne, una donna e madre divorziata. Il mondo e la routine di Antoine vengono ribaltati, niente più feste, niente più ragazze, e Jeanne non può e non vuole andarsene. Dovranno imparare a vivere insieme.

Il Multisala Edera sceglie invece di proiettare a tre euro “Maria Maddalena” (Drammatico - Gran Bretagna, 2018, 120’) di Garth Davis, un ritratto autentico e umano di una delle più enigmatiche e incomprese figure spirituali della storia. Il film biblico racconta la storia di Maria, una giovane donna in cerca di una nuova vita. Forzata dalla società gerarchica del suo tempo, Maria sfida la sua famiglia per unirsi ad un nuovo movimento sociale guidato dal carismatico Gesù di Nazareth. Trova presto un posto per sé nel movimento e nel cuore di un viaggio che la porterà a Gerusalemme. (ore 17.40, 20.05 e 22.15).

In provincia, il Cinema Cristallo di Oderzo punta, alle 20.00 e alle 22.20, su “Ore 15:17 - Attacco al treno” (Drammatico, Usa 2018, 94’) di Clint Eastwood. Nelle prime ore della sera del 21 agosto 2015, il mondo ha assistito stupefatto alla notizia divulgata dai media, di un tentato attacco terroristico sul treno Thalys n. 9364 diretto a Parigi, sventato da tre coraggiosi giovani americani in viaggio attraverso l’Europa. Il film ripercorre le vite di questi tre amici, dai problemi dell’infanzia alla ricerca del loro posto nel mondo, fino alla serie di sfortunati eventi che hanno preceduto l’attacco. Durante quell’esperienza che li ha messi a dura prova, la loro amicizia non ha mai vacillato, diventando la loro arma più potente che ha consentito loro di salvare le vite di oltre 500 passeggeri presenti a bordo.

Doppia proiezione al Multisala Italia di Montebelluna dove, alle 17.40, 19.50 e 21.30, inizia “Lady Bird” (Commedia, USA, 2017, 93’) di Greta Gerwig. Christine “Lady Bird” McPherson è selvaggia, profondamente supponente e determinata esattamente come sua madre, un’infermiera che lavora instancabilmente per mantenere a galla la sua famiglia dopo che il padre di Lady Bird perde il lavoro. Ambientato a Sacramento, California nel 2002, in un panorama economico americano che cambia rapidamente, il film è uno sguardo commovente sulle relazioni che ci formano, le credenze che ci definiscono e l’ineguagliabile bellezza di un luogo chiamato casa. Segue, alle 20.30 e 22.20, “Taranta On the Road” (Commedia, Italia, 2017, 80’) di Salvatore Allocca. Amira e Tarek sono due profughi tunisini in fuga sulle coste pugliesi. Le paure, i pericoli, i desideri di salvezza condivisi e un giorno l'incontro con un'altra disperazione, di tutt'altro genere, quella di una band salentina che stenta a trovare la strada per il successo. Ad accomunare tutti, la voglia di un futuro migliore, che forse troveranno in un viaggio on the road tra concerti, innamoramenti, fughe, musica e colpi di scena.

Infine, al Multisala Georges Melies di Conegliano, alle 17.30, 19.40 e 21.50, è protagonista Paolo Sorrentino con “Loro 2” (Biografico, Italia, 2018, 100’) di Paolo Sorrentino. In questa seconda parte la crisi tra Silvio e Veronica si fa ancora più profonda, e Berlusconi, rispolverando le sue vecchie ma immutate doti di straordinario venditore, le utilizza per manovre politiche che condurranno alla caduta del governo della sinistra e al suo ritorno sulla poltrona di Presidente del Consiglio. Ma la sua passione per le giovani donne, e per le "cene eleganti" lo condurranno inevitabilmente verso il baratro, rompendo l'incantesimo dell'innamoramento col quale aveva conquistato la moglie e gli italiani. E la caduta di Silvio va di pari passo con quella di un paese ridotto in macerie.

Ogni settimana sarà possibile verificare quali opere sono in programmazione a tre euro sul sito www.spettacoloveneto.it oppure attraverso l’applicazione per smartphone e tablet APP al Cinema. Il costo del biglietto è di 3 euro. Nel caso di Multisala verificare preventivamente quali proiezioni sono a 3 euro. La prenotazione dei posti è facoltà riservata alla gestione della sala. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terzo appuntamento con "La Regione ti porta al cinema con tre euro"

TrevisoToday è in caricamento