Venerdì, 24 Settembre 2021
Attualità Centro

Treviso Comic Book Festival: al via l'11^ stagione del progetto Cento Vetrine

Illustratori e fumettisti, affermati ed esordienti, sono già all’opera nei negozi del centro storico

A Treviso la creatività e l’arte del colore in vetrina per un nuovo rinascimento urbano. Anche quest’anno la città si appresta a divenire un vero e proprio museo a cielo aperto con il progetto Cento Vetrine, ideato e promosso dal TCBF. Si parte oggi, mercoledì 1 settembre alle 16.30, come da tradizione, da quella della gastronomia Danesin in corso del Popolo, ma nel corso delle prossime settimane saranno tantissime le vetrine dei negozi e dei locali pubblici dedicate alla XVIII edizione del Treviso Comic Book Festival, il festival internazionale di illustrazione e fumetto in programma dal 24 al 26 settembre. Realizzato col supporto di Ascom-Confcommercio Treviso, Comune di Treviso e dallo sponsor tecnico Montana Cans, oltre che delle associazioni di negozianti della città, il progetto continua a coinvolgere da ben 11 anni il mondo produttivo cittadino in un’iniziativa artistico-promozionale diffusa e di successo, capace di rievocare in chiave contemporanea i fasti della storica Treviso urbs picta. Un vero motivo di orgoglio per il Festival e per il capoluogo della Marca, che per i visitatori è ormai noto come la “città delle vetrine disegnate”.

Saranno una quarantina gli artisti partecipanti quest’anno con l’obiettivo di decorare quasi 300 vetrine del centro storico cittadino e non con tanti piccoli capolavori su tela cristallina. Un’edizione 2021 che coinvolgerà anche il delivery, con Foodracers e Teletrasporto, e il birrificio artigianale San Gabriel per divulgare la cultura dell’illustrazione e del fumetto, promuovere la visibilità delle attività commerciali e accogliere in un’immersione di colore e stili i visitatori e gli ospiti che vivranno il capoluogo della Marca nei giorni del Festival. La mostra si potrà percorre anche virtualmente grazie a una mappa digitale, dove sono presenti i negozi, le vetrine decorate e i loro autori, consultabile al link https://bit.ly/centovetrine2021.

“Con la partenza del progetto vetrine, il TCBF torna anche quest’anno a colorare le vie e le piazze della città, rinnovando quella che è ormai una tradizione alla quale siamo particolarmente affezionati – affermano gli organizzatori del Treviso Comic Book Festival –. Ma non finisce qui, perché, se a causa di un quadro sanitario ancora critico, per la mostra mercato l’appuntamento è rinviato al prossimo anno, l’edizione 2021 del festival vedrà non solo appuntamenti online ma anche l’atteso ritorno di grandi mostre, workshop e incontri in presenza. Un programma ricco di sorprese che sveleremo ufficialmente martedì 14 settembre alla conferenza stampa di presentazione”. La decorazione delle vetrine è richiedibile per le attività commerciali, inviando una mail a vetrine@trevisocomicbookfestival.it con indicato il nome e l’indirizzo del negozio, il nome di un responsabile e il suo numero di telefono.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treviso Comic Book Festival: al via l'11^ stagione del progetto Cento Vetrine

TrevisoToday è in caricamento