Treviso Comic Book Festival: domenica inaugurano le 4 mostre a Ca’ Robegan

XVI edizione del Festival Internazionale di Illustrazione e Fumetto di Treviso: ancora per un giorno la mostra mercato, i talk e i workshop per amatori e bambini

Opera di Giorgia Marras

Giornata clou, domenica 29 settembre per la XVI edizione del Treviso Comic Book Festival, alle ore 12 alla sede di Fondazione Benetton saranno svelati i vincitori dell’attesissimo Premio Boscarato. La kermesse internazionale di fumetto e illustrazione del capoluogo della Marca, dalle ore 10 alle 19, intrattiene per un giorno ancora il suo pubblico fedele e i tantissimi visitatori tra le pareti dell’ex Questura dove quest’anno è ospitata la mostra mercato, con editori, negozianti e autoproduzioni. Ma è ancora tempo di talk e workshop e di inaugurazioni, con le quattro esposizioni allestite a Ca’ Robegan.

Infatti, alle ore 13 la sede espositiva di Palazzo Robegan alza il sipario su quattro mostre. Punta di diamante l’anteprima di “Cemetery Beach” (pubblicato in Italia da Saldarpess Edizioni), ultimo lavoro dell’americano Jason Howard, celebre matita che ha dato vita alle sceneggiature di Robert Kirkman (The Walking Dead) e Warren Ellis. Poi, quella su Thomas Campi è una personale dedicata al poliedrico vincitore del Premio Boscarato 2018 come miglior disegnatore con le graphic novel “Macaroni!” e “Joe Shuster”, le cui tavole sono oggi presentate al pubblico. La talentuosa Giorgia Marras offre con la sua “Sissi. Imperatrice, donna, ribelle” un ritratto inedito della storica figura di Elisabetta d’Austria, facendo così approdare al TCBF la versione italiana pubblicata da Diabolo Edizioni. Noemi Vola e Andrea Antinori espongono le loro surreali e originali storie dedicate all’infanzia, dallo humor sottile e di una grande freschezza grafica.

Se la mattina i riflettori sono puntati sul Premio Boscarato e poi sulle ultime inaugurazioni, il pomeriggio di domenica 29, dalle ore 15, sarà nuovamente ricco di talk ad iniziare dalla presentazione del fumetto “Alex Dream”, edito da Banca Prealpi SanBiagio, con Valentino Villanova, proseguendo con l’incontro su “Come nasce una graphic novel biografica?” insieme a Giorgia Marras, Liuba Gabriele e Alessandra Melarosa. Alle ore 16.00, l’approfondimento su “Diritti e traduzioni: come lavora un’agenzia letteraria del fumetto” con Alessandra Sternfeld e Jamie Richards. I talenti di ZUZU, Fumettibrutti, Average Girl e Anna Cercignano si confronteranno quindi sul tema della narrazione di se stessi, per lasciare spazio poi, alle ore 17, alle novità editoriali di Lorena Canottiere (Oblomov), Eliana Albertini (Beccogiallo) e Giovanni Algozzino (Tunuè) e, alle ore 17.30, ai fumetti d’esordio di Francesco Orgnani e Fabiana Mascolo, Ettore Mazza, Giada Tonello, Maurizio LaCavalla, Antonio Pronostico e Fulvio Risuleo. Infine, alle ore 18, tutto si tinge di scuro con lo stile underground dei giapponesi ospiti del TCBF Daisuke Ichiba e Tetsunori Tawaraya.

Infine, sarà la Scuola Internazionale di Comics di Padova a curare il workshop di illustrazione di livello base, in programma dalle 14.30 alle 16 alla mostra mercato di via Carlo Alberto, dove avrà luogo anche quello di fumetto per bambini tenuto da Pietro Nicolaucich che guiderà i piccoli partecipanti nella realizzazione di un fumetto acquerellato con le creature dei boschi. Gioca invece con la mitologia Martina Masaya, dalle ore 14.30 alle 16, che curerà un altro laboratorio per bambini alla BRAT, la Biblioteca dei Ragazzi in piazza Rinaldi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Schianto contro un camion, dichiarata la morte cerebrale del 17enne

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

  • La ghiacciaia: il bistrot realizzato in un bunker della Grande Guerra

  • Esplode una granata nel garage di casa, 19enne trasportato in ospedale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento