rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Attualità

Tragedia sulla Pontebbana, cerimonia in memoria dei quattro agenti scomparsi

L'incidente il 25 gennaio del 1997. A perdere la vita l’Assistente Fanio Soligo, di 37 anni, l’Ispettore Massimo Paccagnan, di 32 anni, l’ Agente Scelto Andrea Murer, di 32 anni e l’ agente Scelto Luca Scapinello, di 30 anni

Si è svolta questa mattina la cerimonia di commemorazione dei quattro poliziotti delle Volanti della Questura di Treviso deceduti il 25 gennaio del 1997 in un incidente stradale  sulla Statale Pontebbana mentre si stavano recando al Ponte della Priula per un intervento: l’Assistente Fanio Soligo, di 37 anni, l’Ispettore Massimo Paccagnan, di 32 anni, l’ Agente Scelto Andrea Murer, di 32 anni e l’ agente Scelto Luca Scapinello, di 30 anni.
E’ stato ricordato anche l’Agente Scelto Massimo Michielin, in forza alla Polizia Stradale, deceduto il 17 gennaio del 2003 a Milano, investito da un’autovettura mentre stava rilevando un’incidente stradale.

Per ricordare i quattro colleghi il Questore, il Sindaco di Villorba Francesco Soligo, Don Gianni De Simon  e  numerosi colleghi, hanno deposto un mazzo di fiori al cippo che ricorda i quattro poliziotti sul luogo dell’incidente. E’ seguita  la deposizione, alla presenza del Prefetto, dei familiari, dei colleghi di oggi e di ieri e dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato, di una corona nell’atrio della Questura.

La cerimonia si è conclusa nella chiesa di Santa Maria Maddalena con la celebrazione della Santa Messa, officiata da Don Gianni De Simon, con  l’intervento delle Autorità cittadine e provinciali. La Messa è stata accompagnata dal  noto tenore ed ex poliziotto Francesco Grollo e, all’organo, dal Maestro Antonio Camponogara, che hanno  concluso la funzione con l’intensa “preghiera del poliziotto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sulla Pontebbana, cerimonia in memoria dei quattro agenti scomparsi

TrevisoToday è in caricamento