rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Attualità

Coronavirus: +300 contagiati in Veneto, salgono a 279 nella Marca

I positivi sono a quota 1318 con Padova a 358, 205 in provincia di Venezia, 150 a Verona, 122 a Vicenza. Negli ospedali di Treviso e Conegliano sono rispettivamente 6 e 8 le persone ricoverate in terapia intensiva

Come nelle previsioni della Regione continua ad allargarsi il numero dei contagi da Coronavirus in Veneto: dai 1.023 di ieri si è saliti a quota 1318. Nella sola provincia di Treviso si è passati dai 185 positivi di ieri ai 279 di oggi, giovedì. Questo stando ai dati forniti da Azienda Zero nell'ultimo bollettino. Non va certamente meglio nelle altre province venete. I positivi sono a quota 1318 con Padova a 358, 205 in provincia di Venezia, 150 a Verona, 122 a Vicenza, 81 a Vo', 48 a Belluno e 13 a Rovigo. Negli ospedali di Treviso e Conegliano sono rispettivamente 6 e 8 le persone ricoverate in terapia intensiva (83 in tutta la regione, tra cui 11 a Mestre).

«Ad oggi sono 1318 i positivi, su oltre 20mila test fatti, ma questo non vuol dire che siano solo loro i contagiati, sono solo i positivi intercettati dai tamponi». Lo ha sottolineato il governatore del Veneto Luca Zaia rilanciando la previsione che si possa arrivare a due milioni di veneti contagiati a metà aprile dal Coronavirus. «Per questo motivo era necessaria l'ulteriore stretta alle misure e il mio invito a non uscire di casa che è indirizzatoalle persone che possono Essere positive, non sanno di esserlo, mai lo sapranno perché sono asintomatiche, e non saranno intercettate dai test, ma sono contagiose, e potrebbero far dilagare il contagio»: ha ammonito.

«Sono saliti a 32 i decessi in Veneto legati al Coronavirus -ha riferito poi Luca Zaia- L'ultimo morto è un paziente di Bassano che si trovava ricoverato in ospedale». L'uomo proveniva da Castelfranco Veneto, in provincia di Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: +300 contagiati in Veneto, salgono a 279 nella Marca

TrevisoToday è in caricamento